Spogliatoio spaccato: Darmian esce allo scoperto

0
689

Darmian non le manda di certo a dire e interviene per fare ulteriore chiarezza in merito alla situazione riguardante l’Inter

Sono giorni decisamente bui quelli che si stanno trascorrendo ultimamente in casa Inter. A darne un’ulteriore conferma, è stato proprio l’ennesimo test stagionale fallito; questa volta contro la Roma dell’ormai ex tecnico nerazzurro José Mourinho.

Spogliatoio spaccato: Darmian esce allo scoperto
Matteo Darmian ©LaPresse

Difatti, a causa dell’insuccesso rimediato lo scorso sabato contro i giallorossi, la squadra di Simone Inzaghi, ha così fatto registrare il suo quinto ko complessivo in quest’annata (di cui addirittura quattro avvenuti solo in campionato). E’ evidente – a questo punto – che più di qualcosa non stia andando nel verso giusto ed è proprio per questo che, a fare ulteriore chiarezza, ci ha pensato proprio l’attuale esterno dell’Inter Matteo Darmian.

Inter, Darmian non ci sta e dice la sua: “Spogliatoio spaccato? Sono cose che servono solamente per vendere di più”

Inter, Darmian non ci sta e dice la sua: "Spogliatoio spaccato? Sono cose che servono solamente per vendere di più"
Matteo Darmian ©LaPresse

Una volta intervenuto ai microfoni di ‘Sport Mediaset’, Matteo Darmian, ha infatti avuto tempo e modo di dire la propria non soltanto sul periodo ‘nero’ che sta vivendo attualmente l’Inter ma anche di soffermarsi sulla sfida di domani col Barcellona: “Più che parole servono i fatti. Dobbiamo iniziare a dimostrare in campo quello che siamo. Le tante reti subite restano indubbiamente un problema, ma quando si subisce gol non è mai colpa del singolo ma di tutta la squadra. Quella di domani sarà una gara difficilissima ma può anche essere una grande opportunità. Dovremo rimanere concentrati al massimo. Spogliatoio spaccato? Sono cose che servono più per vendere. Noi siamo un grande gruppo che ha sempre remato nella stessa direzione e continueremo a farlo”.