Tananai: “Non dimenticherò mai quella parata di Julio Cesar su Messi”

0
57

Inter, il giovane cantante Tananai racconta la sua scelta di diventare tifoso nerazzurro e ricorda un gesto tecnico che gli è rimasto impresso

Il cantante Tananai ©LaPresse

Non solo Milan Skriniar ma anche il cantante Tananai, ha partecipato alla rubrica di Inter.it ‘Match day programme’ prima della gara di questa sera di Champions League contro il Barcellona.

Queste le sue prime dichiarazioni: “Sono diventato interista per pareggiare i conti in famiglia. Dalla parte di mia mamma erano più milanisti, mentre mio padre e mio nonno erano super interisti quindi io e mia sorella ci siamo divisi e io ho portato avanti il tifo nerazzurro“.

Gli hanno chiesto, quali giocatori che hanno vestito la maglia nerazzurra gli sono entrati più nel cuore e lui ha spiegato: “Impazzivo per Ronaldo il Fenomeno, Vieri, Ventola il ‘Chino’ Recoba giocatori che avevano dei colpi che solo a loro riuscivano, mi piaceva il loro coraggio e poi erano stilosissimi”.

Gli hanno domandato, quale partita dell‘Inter gli è rimasta maggiormente impressa e lui ha detto: “Barcellona-Inter del 2010, è stata la sfida più intensa della mia vita e credo che non dimenticherò mai quella parata di Julio Cesar su Messi“.