“E’ già da top club”: in Serie A il dopo Gosens

0
199

L’allenatore rassicura e i nerazzurri ci pensano. L’Inter torna a mettere gli occhi su un suo vecchio ‘pallino’. I possibili scenari

Reduci dall’essersi assicurati Robin Gosens nello scorso gennaio, l’Inter, a causa dello scarso rendimento offerto dallo stesso esterno tedesco in nerazzurro, potrebbe a forza di cose tornare sul mercato, compiendo di conseguenza un importante investimento sulla corsia mancina.

Robin Gosens ©LaPresse

Sono state poche infatti – per non dire minime – le presenze raccolte dall’esterno tedesco fino a questo momento in nerazzurro. L’ex Atalanta, è stato in grado per l’appunto di collezionare 19 presenze complessive assieme all’Inter, condite solamente da 1 gol e 1 assist. Restano diversi i nomi che potrebbero all’occorrenza rimpiazzare Gosens: si va da Bensebaini a Grimaldo – entrambi in scadenza di contratto coi propri club – ma occhio allo stesso tempo a profili più abbordabili sul piano dell’ingaggio; per esempio Carlos Augusto del Monza.

Calciomercato Inter, i nerazzurri pensano a Carlos Augusto per il dopo Gosens: la situazione

Carlos Augusto ©LaPresse

A testimonianza di quanto affermato anche da Palladino – il quale ha ribadito al termine di MonzaSpezia tutto ciò: “Carlos Augusto? E’ fortissimo. Per me è già da top club. Il futuro è dalla sua” – l’Inter potrebbe seriamente iniziare a farsi avanti per l’esterno brasiliano in vista di giugno, ingaggiandolo di conseguenza come post Gosens. Lo stesso classe ’99 per l’appunto, è finito da tempo nei radar della dirigenza nerazzurra ed è allo stesso tempo perfetto per il 3-5-2 di Inzaghi. Per dipiù, gli eccellenti rapporti con Galliani, faciliterebbero eventualmente l’operazione. Tra l’altro, nella scorsa domenica, Carlos Augusto ha segnato il suo primo gol in Serie A proprio contro lo Spezia di Luca Gotti.