Doppia bocciatura, Inzaghi nel mirino: “Zero fiducia”

0
4802

Le scelte tecniche dell’allenatore dell’Inter fanno molto discutere sui social, i tifosi chiedono maggiore spazio a due elementi positivi della rosa

Terminato il primo tempo della sfida di campionato contro la Salernitana, l’Inter può dirsi soddisfatta di aver agguantato il vantaggio ad opera del tanto atteso Lautaro Martinez. Ciononostante non è tutto oro quel che luccica: Inzaghi ha deciso di confermare la stessa formazione che ha preso parte alla trasferta contro il Barcellona in Champions League lasciando in panchina, ancora una volta, Gosens ed Asllani.

Simone Inzaghi ©LaPresse

La scelta non è stata presa di buon occhio dai tifosi nerazzurri che, al contrario, si sarebbero aspettati qualche altra chance per i due che hanno ben impattato proprio nell’impegno europeo della settimana appena conclusa. Solo con un minutaggio maggiore i due avrebbero la possibilità di esprimere il massimo del loro calcio.

Inzaghi sbaglia tutto, Gosens e Asllani dal primo minuto

Gosens e Asllani ©LaPresse

Per farla breve, i tifosi lamentano dell’incapacità di Inzaghi nel gestire i vari aspetti dello spogliatoio. Soprattutto la questione turnover e sostituzioni a gara in corso, al fine di soppesare al meglio le energie di tutti i calciatori in rosa a sua disposizione. Tener fuori Gosens e Asllani, insomma, non piace. E alla lunga potrebbe stancare. Ma non è detto che il tecnico piacentino non abbia un secondo fine, un piano B alle spalle.