L’importanza di Lautaro oltre i gol: solo una super big potrebbe ‘tentarlo’

0
48

L’Inter ritrova Lautaro e Inzaghi fa ‘festa’. Tutto quello che c’è da sapere sul momento di forma e non solo del ‘Toro’

Nuovamente rinvigorito dal gol contro il Barcellona, Lautaro Martinez, è stato in grado di andare a segno anche nella giornata di ieri contro la Salernitana e l’ha fatto con un super gol.

Lautaro Martinez ©LaPresse

Grazie alla rete rifilata alla Salernitana infatti, il ‘Toro’ ha così raggiunto quota 4 in campionato e nonostante sia stato ‘a digiuno’ per ben 8 partite di fila tra Serie A e Champions, lo stesso Lautaro Martinez ha sempre e comunque dimostrato tutto il suo attaccamento alla maglia nerazzurra ed in particolare nei confronti dell’intera città di Milano. Non è un caso quindi, che solamente l’arrivo di una big europea potrebbe tentarlo in parte all’addio. L’ex Racing Club per l’appunto – come se non bastasse – oltre ad aver aperto un nuovo ristorante in quel della ‘città della moda’ nei mesi scorsi, ha comunque onorato in qualsiasi momento la ‘casacca’ dell’Inter. Come? Mettendosi a disposizione della propria squadra anche nei momenti di difficoltà, proprio come certificato anche dalle parole di Javier Zanetti.

Zanetti non fa alcun mistero ed esce allo scoperto: “Lautaro? Resta un giocatore immagine sia per Inter che Argentina”

Javier Zanetti ©LaPresse

Intervenuto a margine dell’evento di Alaia Bay, il vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti ha da lì avuto tempo e modo di dire la sua ai microfoni di ‘Gazzetta.it’ sul momento di forma che sta vivendo attualmente Lautaro Martinez. Queste le sue parole: “Lauti negli ultimi anni ha avuto una crescita incredibile. Ha raggiunto una maturità che gli permette di fare prestazioni di questo tipo. E’ un giocatore immagine sia per l’Inter che per l’Argentina. Spero possa continuare così a lungo”.