Inzaghi: “Qualcosa di speciale”. Poi annuncio su Brozovic

0
55

Il tecnico dell’Inter ha parlato dopo il successo sul Viktoria Plzen che vale la qualificazione agli ottavi di Champions con un turno di anticipo

“Abbiamo fatto qualcosa di speciale”, ha detto Inzaghi dopo la schiacciante vittoria col Viktoria Plzen che regala alla sua Inter il pass per gli ottavi di Champions con una giornata d’anticipo. “Sapevamo di essere in un girone durissimo – ha aggiunto a ‘Prime Video’ il tecnico nerazzurro, stasera non in panchina perché squalificato siamo andati al di là delle aspettative. Va fatto un grosso applauso a questi giocatori”.

Inter-Viktoria Plzen: parla Inzaghi
Simone Inzaghi a Prime Video

Per raggiungere il primo traguardo stagionale andava fatto qualcosa di speciale – ha sottolineato Inzaghi – Partita dopo partita siamo cresciuti, sicuramente il doppio confronto con il Barcellona ci ha dato tanta autostima. Siamo felici per tutto il mondo Inter”. Rientrato Lukaku, a breve potrebbe essere il turno di Brozovic. Poi a centrocampo chi starà fuori? “Per me si mette benissimo (ride, ndr)… A giorni speriamo di reinserire Marcelo. Giocando sempre, devo avere la possibilità di cambiare”.