Dzeko continua: la futura destinazione se non rinnova con l’Inter

0
267

Il centravanti segna l’ennesima doppietta da record in Champions League e si avvicina verso il rinnovo, ma occhio alle pretendenti d’oltreoceano

Giunto poco più di una stagione fa all’Inter dopo anni di imprese gloriose con la maglia della Roma, non sembrava che Edin Dzeko potesse ancora fare la differenza in un club reduce dalle goleade di Romelu Lukaku. E invece già dall’annata passata, il centravanti bosniaco s’è fatto valere in ogni sua apparizione, sia sottorete che in qualità di recupera palloni lungo la linea centrale del campo.

Edin Dzeko ©LaPresse

Anche l’avvio in questa stagione non è stato affatto male, anzi è stato tanto positivo da non aver fatto rimpiangere l’assenza di Lukaku (acciaccato dall’infortunio alla coscia) in campionato e Champions. E a proposito di quest’ultima, proprio mercoledì sera ha messo a segno una fantastica doppietta contro l’impotente Viktoria Plzen: è la sesta messa a segno da un calciatore over-35 nella competizione, un record personale ed il secondo miglior risultato in assoluto dopo il solo Cristiano Ronaldo (a quota 12).

Calciomercato, Dzeko verso l’MLS in caso di addio

Edin Dzeko ©LaPresse

Insomma, gesta e numeri d’alta classe che lasciano intendere quanto Dzeko sia ancora pronto a fare la differenza sui campi che contano. L’Inter starebbe seriamente valutando l’idea di proporgli il rinnovo di contratto per un’altra stagione ancora, a condizioni tuttavia ridimensionate rispetto alle cifre attualmente percepite (5 milioni di euro). Questa parentesi potrebbe però trovare i suoi frutti soltanto nella prossima primavera. Nel frattempo, diverse società stanno sondando il suo profilo per un’eventuale colpo da manuale: in lista c’è dapprima il Los Angeles FC dove milita Chiellini; a seguire anche il Miami di Beckham, appena congedatosi da Higuain.

La pista MLS resta dunque la più calda, ma è probabile che Dzeko decida di restare all’Inter qualora le promesse venissero soddisfatte da parte della dirigenza entro la prossima estate.