Inter, addio Lukaku: rinnovo a cifre astronomiche e il belga come ‘regalo’

0
477

Un top club europeo pronto a blindare il proprio allenatore. In arrivo anche un mega regalo. C’è Lukaku tra la lista dei desideri

Non sono affatto mancate le sorprese in questa fase iniziale della nuova edizione di Champions League. Non a caso, le prime ad essere state etichettate in passato come le ‘sfavorite’, sono quelle che si sono poi qualificate da un momento all’altro. Inter, Napoli, Brugge: giusto per citarne qualcuna. Nel mentre però, resta da dover fare inoltre un’altra premessa di vitale importanza.

Simone Inzaghi ©LaPresse

Se c’è poi, un girone, che non ha fatto mancare alcun capovolgimento di fronte, è sicuramente quello del gruppo D, dove sono racchiuse: Olympique Marsiglia, Eintracht Francoforte, Sporting Lisbona ed infine il Tottenham. Raggruppamento nel quale ci si gioca tutto proprio questa sera: dove appunto in soli due punti sono racchiuse addirittura ben quattro squadre. Tra le candidate alla vittoria finale di questo girone, c’è però anche la squadra guidata dallo stesso Antonio Conte, il quale, pur di rimanere a sedere su quella panchina, potrebbe far avanzare da un momento all’altro una specifica richiesta. Su chi? Beh, su nessun altro che non sia Romelu Lukaku.

Calciomercato Inter, Lukaku si allontana: lo vuole Conte con sé al Tottenham

Antonio Conte ©LaPresse

Pur di provare a convincerlo a restare, il Tottenham è pronto a fare ‘follie’ possiamo dire per il proprio tecnico Antonio Conte, garantendogli un’importantissima campagna acquisti. Stando infatti a quanto fatto presente da ‘The Athletic’, gli ‘Spurs’ si sono detti favorevoli ad intavolare una trattativa con l’ex Inter per il proprio rinnovo di contratto e sono dunque pronti a mettere sul piatto addirittura 13 milioni di sterline a stagione. Tra la lista dei papabili acquisti inoltre, potrebbe finirci – sempre premesso che questa cosa non sia già accaduta – anche Romelu Lukaku. Il belga resta un suo pallino da sempre e poi inoltre, a causa di quelle che si sono rivelate essere le sue condizioni fisiche – fino ad arrivare al nodo dell’ingaggio da circa 11 milioni lordi – la sua conferma all’Inter resta del tutto da accertare. Dubitiamo fortemente che Zhang o un’eventuale nuova proprietà accettino di farsene ancora carico viste le attuali premesse, ma questa è una cosa che si vedrà comunque più in là. Chiaro inoltre che al tecnico leccese non dispiacerebbe mai e poi mai giocare con la coppia d’attacco KaneLukaku. Attesi dunque nuovi ed ulteriori aggiornamenti.