Dall’Inter alla Juve: “Non salta neanche un palo della luce”

0
509

Un nerazzurro finisce dal nulla nel mirino dei tifosi. Migliaia le critiche ‘piovute’ nei suoi confronti. Ecco cos’è accaduto

Sesto insuccesso stagionale quello raccolto dai nerazzurri nello scorso martedì, ma, che per fortuna di Inzaghi ed il suo staff tecnico, non ‘scombussola’ minimamente la griglia generale del girone C di Champions League. Il 2-0 fatto registrare in favore del Bayern infatti, ha non soltanto permesso all’Inter di restare lì posizionata al secondo posto nel proprio raggruppamento, bensì ha anche consentito al tecnico piacentino di raccogliere alcuni segnali positivi in vista delle prossime sfide.

Bayern-Inter, molti tifosi bocciano Bellanova
Simone Inzaghi ©LaPresse

Pensiamo per esempio alle prestazioni offerte da gente come Onana e Dzeko su tutti, ma, allo stesso tempo, anche ad altre giovani ‘leve’ come Raoul Bellanova. Una prova da 6 pieno la sua (se non addirittura di più). Dopo un inizio complicato infatti – anche a causa delle condizioni del terreno di gioco, decisamente fin troppo scivoloso – il classe ’00 è stato in grado di mettersi in luce con qualche ‘galoppata’ a discapito di Stanisic e nel finale, anche una nei confronti dell’ormai noto Alphonso Davies. Poche le ‘sbavature’ dunque concesse dall’ex Cagliari, ma che nonostante questo, non hanno minimamente fatto piacere ad alcuni tifosi dell’Inter.

Inter, Bellanova finisce al centro delle critiche

Raoul Bellanova ©LaPresse

Seppur Bellanova, in quel dell’Allianz Arena, contro il Bayern Monaco, non abbia fatto registrare alcun episodio da ‘matita rossa’, i primi a non essersi detti soddisfatti della sua prova, sono stati proprio alcuni supporters nerazzurri, i quali hanno poi manifestato il tutto via social. Grazie ad una serie di tweet infatti, alcuni sostenitori dell’Inter sono praticamente usciti allo scoperto e hanno detto la loro. In che maniera? Commentando proprio la prestazione fatta registrare dall’ex Cagliari. Ecco che per l’appunto non sono mancate diverse critiche.

Calciomercato Inter, quale futuro per Bellanova? Scenario clamoroso

Raoul Bellanova ©LaPresse

La permanenza di Raoul Bellanova a Milano è tutt’altro che assicurata, proprio come certificato anche dal suo minutaggio fatto registrare sin qui. Appena 154′ raccolti e alcuna menzione particolare per l’ex Cagliari, se non quella di averci perlomeno provato a puntare i ‘mostri sacri’ del Bayern nello scorso 1 novembre. Servono dunque appena 6 milioni per questa operazione (anche se non è detto che vengano spesi). Nel caso in cui appunto l’Inter decida più in là di non riscattarlo, il classe ’00 finirebbe col tornare a Cagliari per poi ripartire subito. Ecco che può pensarci la Juve, la quale lo ha sempre tenuto sott’occhio ancor prima che approdasse a Milano.