“La vendita della società”: Zhang alle strette, addio Inter

0
701

Zhang e l’Inter arrivati ormai difronte ad un bivio. C’è l’annuncio. Tutto quello che c’è da sapere a proposito di questa situazione

Nonostante il clima di inizio novembre, restano giorni del tutto caldi quelli a cui si appresta a far fronte l’Inter…e qui si parla esclusivamente di questioni extra-campo.

Steven Zhang ©LaPresse

Non a caso infatti, i nerazzurri – come gran parte di altri importanti club europei, attenzione – sono ormai da tempo alle prese con importanti debiti finanziari (debiti che appunto non hanno permesso loro di agire sul mercato come avrebbero voluto). Nonostante questo, all’intera dirigenza dell’Inter va dato merito di essere riuscita a mantenere una squadra più che competitiva, rientrando di pari passo – e man mano – nel proprio bilancio. A tanti viene però da chiedersi quale sarà il futuro societario della ‘Beneamata’, visto che Steven Zhang in primis è in seria difficoltà economica. Ecco che da qui, sorgono fuori le prime ipotesi in merito a questa vicenda. Da chi? Chiaramente da gente presente ormai da anni nel mondo del giornalismo.

Festa a Tv Play: “Cessione Inter? Il debito di Zhang fa più paura di quanto si pensi. Vi dico tutto”

Carlo Festa a ‘Tv Play’ (Screenshot Calciomercato.it)

Una volta intervenuto a ‘Calciomercato.it‘ in onda su Tv Play, il giornalista Carlo Festa de ‘Il Sole 24 Ore’, ha da lì avuto tempo e modo di soffermarsi sulla situazione societaria del club nerazzurro. “Il debito che colpisce la famiglia Zhang fa più paura di quanto sembri, perché ha scadenza di 19 mesi. Il presidente dell’Inter sta dunque cercando di finanziare il debito col capitale appartenente a Oaktree, tramite il suo advisor. Chiaro che ci sono stati alcuni contatti con altri fondi che dovrebbero arrivare a rifinanziarlo. Però questa è un’opzione assai complessa, in quanto i tassi d’interesse sul debito (che alla fine sarà di circa 350 milioni di euro, ndr) stanno salendo”. Da lì poi, lo stesso giornalista ha infine così concluso: “Un altro piano che potrebbe ben presto essere preso in considerazione è la vendita della società. Si stanno valutando tutte le opzioni strategiche per finalizzare un’eventuale ed ipotetica vendita. Resta però il problema del prezzo. Gli Zhang vorrebbero uscirne recuperando i soldi investiti, guadagnando da lì qualcosa. L’Inter ha un grande nome, ma ha un bilancio parecchio problematico”.