Juventus-Inter, Zenga: “Stiamo parlando di una partita tra la sesta e l’ottava in classifica”

0
36

Juventus-Inter, il parere e il pronostico di Walter Zenga in merito al derby d’Italia che si disputerà questa sera 

Walter Zenga ©LaPresse

L’ex portiere dell‘Inter, Walter Zenga, che vanta tra i tanti suoi record quello della più lunga imbattibilità in un campionato del Mondo, ben 517 minuti, peccato che la rete di Caniggia in quel Mondiale 1990 che si svolse in Italia, non solo fermò il suo record ma costò poi alla Nazionale azzurra il sogno della finale Mondiale. Inoltre, per il momento, è l’estremo difensore con il maggior numero di presenze con la squadra meneghina, ben 473. L’ex calciatore, che tra l’altro è stato inserito nella Hall of Fame nerazzurra, è intervenuto su Sky Sport, per dare il suo parere sul derby d’Italia che forse quest’anno, come ha fatto notare, sembra passare in secondo piano rispetto alle gare previste nella 13esima giornata del massimo campionato italiano.

Queste le sue dichiarazioni in merito: Stiamo parlando di una partita tra la sesta e l’ottava in classifica, ieri si sono sfidate Atalanta e Napoli, che è stata la partita più importante del turno. E domani ci sarà anche il derby della Capitale”. Per quanto riguarda un pronostico sulla partita di questa sera Zenga ha detto: “Non darò mai l’Inter sconfitta, nemmeno sotto tortura. Spero che l’Inter vinca tutte le partite essendo tifoso interista“.

Sicuramente la classifica di Inter e Juventus non è per il momento all’altezza delle aspettative di inizio campionato, ma a parte il Napoli, che in questo momento sembra giocare da solo, come solamente in parte il Psg riesce a fare in Francia, le altre formazioni sono tutte molto vicine, visto che il Milan, in questo momento al secondo posto ma con una gara in più, ha solo 5 e 7 punti di vantaggio sulle due contendenti.