Inter, che batosta per Gosens: la decisione è ufficiale

0
217

Brutte notizie per l’esterno sinistro dell’Inter a seguito della buona prestazione contro il Bologna, dove ha messo a segno anche una rete

Quelle sulla partenza di Robin Gosens non sono soltanto voci di corridoio. Il fondo di verità persiste, dopo essere stato preso di mira dal Borussia Monchengladbach in Bundesliga nel corso della passata sessione estiva di mercato e un inizio di stagione ancora incerto per via del ristretto spazio a disposizione.

Robin Gosens ©LaPresse

Eppure l’esterno sinistro tedesco si è sempre fatto trovare pronto, tant’è che ha segnato quanto il suo compagno di reparto Denzel Dumfries che sulla corsia opposta macina valanghe di minuti in più a partita. Questo non può che essere un buon segnale per Simone Inzaghi, ma al contempo non abbastanza da permettere al calciatore di essere chiamato per l’imminente Mondiale in Qatar.

Il commissario tecnico della Nazionale tedesca, Hansi Flick, avrebbe infatti preferito il capitano del Friburgo, Christian Gunter. Sulla stessa corsia potrebbe giocare un ruolo importante anche Klostermann, in forze al Lipsia, mentre la novità è rappresentata da Adeyemi e Moukoko del Borussia Dortmund. Ancora fuori dai giochi Marco Reus per infortunio.

Gosens ci sperava, sarà per la prossima

Robin Gosens ©LaPresse

Tornando a Gosens, il calciatore sperava molto in una convocazione sulla scia delle buone sensazioni relativo al suo stato di forma dopo il pesante infortunio che lo aveva colpito nella passata stagione. La convocazione è stata però soltanto rimandata: tutto dipenderà da lui nel prossimo futuro.