Niente da fare per l’Inter: bomber gratis in Premier

0
329

Inter beffata clamorosamente. Il bomber viaggia ormai spedito verso la Premier. Affare a zero: tutti i possibili scenari

Nonostante ci si trovi ancora nel pieno di novembre, negli scorsi giorni si è tanto parlato di un nuovo bomber proiettato del tutto in direzione Inter. I nerazzurri infatti, sono ormai da un po’ di tempo alle prese con la situazione Lukaku ed il primo ad essersi detto insoddisfatto di questa cosa, è stato lo stesso Simone Inzaghi.

Simone Inzaghi ©LaPresse

A causa dell’infortunio accusato da Romelu Lukaku infatti – a cui ne ha poi fatto seguito una ricaduta – l’Inter ha così dovuto rinunciare al suo bomber ‘di razza’. Questa cosa però, pesa e non poco: sia sul morale dei nerazzurri – anche se in parte – che in primis sulle casse societarie del club. Il belga non a caso, pur di riapprodare a Milano, ha sostanzialmente ‘costretto’ – diciamo così – l’intera dirigenza della ‘Beneamata’ a riservargli un ingaggio che si aggira all’incirca intorno agli 8 milioni di euro. Nonostante questo, il tecnico piacentino è comunque stato in grado di dare poi un’identità alla sua squadra? In che maniera? Lanciando in campo ogni qualvolta fosse necessario Edin Dzeko dal 1′, il quale ha quasi sempre risposto presente. In virtù di quello che sarà il futuro però, si fa sempre più avanti l’esigenza di avere un nuovo centravanti.

Calciomercato Inter, niente più Moukoko: il tedesco è diretto verso la Premier

Youssoufa Moukoko ©LaPresse

Stando a quanto fatto presente da ‘Sport Bild’ in queste ultime ore, due big militanti in Premier – quali Manchester United e Liverpool – avrebbero già mosso i primi passi in avanti per Youssoufa Moukoko, attuale gioiellino del Borussia Dortmund. La giovane promessa tedesca infatti, ha il contratto che andrà in scadenza nel prossimo giugno e non è dunque un caso che diversi club – tra cui anche l’Inter – avessero già messo gli occhi sul giocatore da un po’ di tempo. Tra le tante cose poi, anche per via dei suoi 6 centri stagionali e dei 6 assist raccolti sin qui, il classe ’04 potrebbe presto dare il via ad una vera e propria asta. Attesi dunque nuovi ed ulteriori aggiornamenti sulla vicenda.