Calciomercato, Papu Gomez-Inter: ecco l’offerta

0
852

Papu Gomez proposto all’Inter. Tutto quello che c’è da sapere a proposito di questa situazione: i possibili scenari

Sei lunghissimi anni e mezzo trascorsi in Italia al fianco dell’Atalanta e con la quale ha già collezionato in passato addirittura 59 gol e 72 assist. Così il ‘Papu’ Gomez è riuscito a farsi voler bene non soltanto da tutta la città di Bergamo, ma dall’intera ‘fetta’ del calcio italiano.

‘Papu’ Gomez ©LaPresse

Numeri davvero sorprendenti i suoi e che l’hanno difatti costretto a lasciare l’ambiente bergamasco solamente per una serie di problemi sorti all’interno dello spogliatoio (e con qualche diverbio di troppo assieme al suo ex tecnico Gasperini tra l’altro). A tutto ciò, ha poi fatto seguito il suo trasferimento in terra spagnola, più precisamente in quel di Siviglia (dove però, almeno per il momento, le cose non stanno andando per il meglio).

Gomez-Sampaoli un rapporto fin troppo complicato. Ecco che scoppia la polemica: l’accaduto

Jorge Sampaoli ©LaPresse

A testimonianza di quanto accaduto durante lo svolgimento di SivigliaReal Sociedad – dove il ‘Papu’ Gomez ha letteralmente provveduto ad abbandonare lo stadio a gara in corso – è ormai chiaro a tutti che le cose tra l’ex Atalanta e il neo tecnico dei ‘Palanganas’ Jorge Sampaoli non stiano andando per il meglio, al punto che lo stesso ex allenatore del Siviglia lo ha sostanzialmente fatto fuori (così come capitato a qualche suo altro compagno di squadra). A riportare l’accaduto è stato ‘Marca’, ma, la cosa che può e che deve sostanzialmente preoccupare ancor di più, è il fatto che il ‘Papu’ abbia raccolto sin qui sole 12 presenze in campionato. Da qui, la possibilità di vederlo all’Inter.

Calciomercato Inter, Gomez si allontana dal Siviglia: i possibili scenari

‘Papu’ Gomez in azione ©LaPresse

Per via dei tesissimi rapporti che intercorrono tra lui e il club, il ‘Papu’ Gomez potrebbe arrivare a lasciare il Siviglia addirittura a gennaio. Restano per l’appunto pochissimi gli scampoli che gli sono stati concessi ultimamente da parte del suo attuale tecnico Jorge Sampaoli. L’ex Atalanta ha però il contratto che andrà comunque in scadenza nel prossimo 2024. In virtù di questo dunque, il Siviglia potrebbe anche arrivare a darlo in prestito se non addirittura regalarlo a zero in futuro. Nel mentre, l’ipotesi che emerge è quella che il suo agente Beppe Riso – lo stesso di Gagliardini ed altri per intenderci – potrebbe arrivare ad offrirlo anche all’Inter ma difficilmente troverebbe feedback positivo.