Martinez: “Lukaku è un giocatore potente che spinge al limite le sue capacità fisiche”

0
25

Inter, il commissario tecnico del Belgio Roberto Martinez ha dato la sua opinione sulla situazione fisica di Romelu Lukaku

Romelu Lukaku ©LaPresse

Il Mondiale in Qatar è alle porte e domenica alle ore 17, la Nazionale di casa sfiderà nella gara inaugurale l’Ecuador, in una sfida valida per il gruppo A.

Il commissario tecnico della Nazionale del Belgio Roberto Martinez, è tornato a dare alcune spiegazioni sulla situazione di Romelu Lukaku e sulle sue condizioni fisiche, in vista della gara della Nazionale centro europea contro il Canada il 23 novembre prossimo.

Queste le sue dichiarazioni: “Il cambio di club non è stato un problema. Il problema è stato il primo infortunio muscolare che ha avuto nella sua carriera. È un giocatore potente che spinge al limite le sue capacità fisiche. È il primo infortunio che ha. È stato un periodo difficile. Quando non sai come reagirà il tuo corpo, tutto è difficile. Abbiamo lavorato bene con lo staff medico dell’Inter e speriamo che faccia un buon Mondiale. La nostra preoccupazione è che raggiunga il 100%”.

I tifosi nerazzurri si augurano di poter riabbracciare il loro campione e che quando rientrerà dalla manifestazione possa essere completamente guarito e rigenerato per il proseguo della stagione, visto che per il momento, il trascinatore della squadra meneghina e incoronato re di Milano dopo la vittoria dello scudetto, non l’hanno ancora visto.