Calciomercato Inter, saltato tutto: “Ha detto no, è tifoso della Juve”

0
427

Rivelazioni clamorose sul talentuoso centrocampista italiano il cui presente sarebbe potuto essere in maglia nerazzurra

Non c’è dubbio alcuno sul fatto che sia tra i migliori giovani centrocampisti del panorama calcistico europeo. Nella top tre senz’altro della Serie A. E di oggi sono le dichiarazioni in cui viene svelato un retroscena sorprendente: l’Inter ha provato ad accaparrarselo.

Calciomercato, Fagioli disse no all'Inter
Marotta, Ausilio e Baccin ©LaPresse

“La permanenza è stata una scelta condivisa con la società. Negli ultimi giorni di mercato si erano fatte sotto Cremonese e Sampdoria, ma alla fine Nicolò è rimasto. E tutte le parti hanno concordato questa mossa: il club, il mister e lui stesso”. A parlare è Alessandro Fagioli, fratello di Nicolò, centrocampista della Juventus che più di tutti è riuscito a dare una svolta – perlomeno in campionato – alla stagione de ‘La Vecchia Signora’. Allegri lo ha messo dentro a Lecce costretto dall’emergenza, e da lì in poi non l’ha più tolto.

Calciomercato Inter, Fagioli disse no: “La fede juventina ha prevalso”

Calciomercato, Fagioli disse no all'Inter
Nicolò Fagioli ©LaPresse

Dopo la rete al ‘Via del Mare’, che ha regalato i tre punti ai bianconeri, il classe 2001 si è ripetuto contro l’Inter, siglando il gol del definitivo due a zero. Inter che provò a prenderlo qualche anno fa, come rivelato da suo fratello a ‘Tuttosport’: “Quando era nelle giovanili della Cremonese ha detto no al Manchester United: non si sentiva pronto per lasciare l’Italia. E per la Juve ha preferito declinare l’interesse dell’Inter, con cui fece un provino, del Milan e dell’Atalanta: la fede bianconera di Nicolò ha prevalso su tutto“.