Asllani ‘risponde’ a Reja: forte segnale per Inzaghi

0
22

Asllani bissa il successo dell’Albania. Il centrocampista dell’Inter ‘avvisa’ Inzaghi e prepara già il suo ritorno ad Appiano

Hanno fatto discutere ed anche parecchio le ultime dichiarazioni rilasciate recentemente da Kristjan Asllani, secondo cui, l’attuale centrocampista dell’Inter avrebbe fatto presente di non essere propriamente soddisfatto del suo minutaggio raccolto assieme alla nazionale albanese.

Kristjan Asllani ©LaPresse

Il giovane talento classe ’02 infatti, negli scorsi giorni era già stato ‘richiamato’ dal suo attuale Ct Edy Reja a ricercare una nuova avventura – qualora anche in prestito nel caso – in modo tale da riuscire a trovare un po’ di continuità. Come se tutto questo non fosse bastato però, in occasione della gara amichevole disputatasi a Tirana nello scorso mercoledì tra Albania e Italia, lo stesso Asllani è finito col subentrare solamente al 71′. Epilogo tutt’altro diverso invece quello che è andato in scena nella serata di ieri.

Inter, prima gioia stagionale per Asllani: il baby talento nerazzurro si concede il suo primo gol assieme all’Albania

Kristjan Asllani ©LaPresse

Seppure alla sua settima presenza complessiva assieme all’Albania, nella giornata di ieri è finalmente arrivato il primo gol in nazionale per Kristjan Asllani. L’attuale centrocampista dell’Inter infatti – presente nell’undici titolare iniziale tra l’altro – grazie al calcio di rigore messo a segno al minuto 63, è così riuscito non soltanto a bissare il successo ottenuto poi in seguito dalla propria nazionale, bensì a concedersi anche questa sua ‘prima volta’ assieme alla compagine guidata quest’oggi da Edy Reja. Un’emozione che il giovane talento classe ’02 non dimenticherà facilmente, proprio come certificato anche dalle sue parole rilasciate al termine della gara.

Asllani esulta: “Emozione incredibile segnare assieme alla propria Nazionale. L’importante era vincere”

Kristjan Asllani ©LaPresse

Una volta intervenuto nel post-gara di AlbaniaArmenia, Kristjan Asllani ha da lì provveduto a rilasciare alcune dichiarazioni in merito alla sua prima rete raccolta assieme alla compagine di Edy Reja. “Segnare con la propria Nazionale è un’emozione indescrivibile. E’ il sogno di ogni bambino, ma l’importante era arrivare alla vittoria e lo abbiamo fatto. Non vincevamo da molto tempo. Lo stesso ruolo dell’Inter? Si, mi piace molto quella posizione. Chiaro che io voglia giocare sempre, ma alla fine le scelte le fa il mister”. Che sia un messaggio indirizzato anche a Simone Inzaghi quella della sua ‘prima volta’ assieme all’Albania? Lo scopriremo solamente vivendo, certo è che ad oggi il futuro di Asllani è tutt’altro che segnato.