Entra in scena la Juventus: l’Inter dice addio allo scambio

0
166

Voci accostano l’Inter allo scambio alla pari con il Leverkusen per Gosens, ma anche la Juventus potrebbe inserirsi nella caccia all’obiettivo sulla sinistra

Nelle ultime ore si è parlato molto del destino di Robin Gosens con la maglia dell’Inter. Il calciatore, giunto dall’Atalanta nella sessione invernale di mercato della passata stagione, era già stato inserito nella lista dei cedibili in estate senza la possibilità per il Bayer Laverkusen di concretizzare il trasferimento, complice anche la volontà del calciatore di permanere a Milano con l’obiettivo di rientrare tra i protagonisti.

Robin Gosens ©LaPresse

Nonostante i buoni propositi, questo non è ancora avvenuto. Simone Inzaghi continua a preferire Federico Dimarco sulla sinistra, pertanto lo spazio di manovra di Gosens resta sempre limitato al minimo indispensabile. Ecco che in questo scenario, con l’avvicinarsi della nuova sessione invernale di mercato, il suo nome è stato accostato nuovamente al Bayer Leverkusen. I tedeschi potrebbero infatti offrire dalla loro il cartellino di Mitchel Bakker, prestante esterno sinistro dietro uno scambio di prestiti con eventuale inserimento di diritti di riscatto. L’operazione, nel complesso, potrebbe fare proprio al caso di Marotta e Ausilio.

Calciomercato, Bakker tediato dalla Juve: l’Inter stringe

Mitchel Bakker ©LaPresse

Attenzione però alla rappresentanza del calciatore: la sua agente Pimenta, ex socia dell’impero di Raiola, potrebbe proporlo alla Juventus per giugno. Ai bianconeri serve infatti come il pane un esterno sinistro di ruolo che possa sostituire l’uscente Alex Sandro, ormai in scadenza. Un eventuale accordo tra le parti, anche soltanto ufficioso, potrebbe dunque far saltare lo scambio di prestiti con l’Inter.