Lautaro subito via dall’Inter: accordo con Mendes

0
240

Lautaro Martinez, ora impegnato nel Mondiale con l’Argentina, è sempre tra i calciatori più appetibili di casa Inter. Piace ad un connazionale che potrebbe mettere sul piatto un big in una operazione ai limiti dell’impossibile 

Tra le grandissime deluse della prima metà di stagione c’è l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone, uscito anzitempo dalla Champions League, senza neanche passare per l’Europa League, e lontanissimo dalla vetta in Liga dove sembra un affare unicamente per le rivali Real Madrid e Barcellona. Tra le fila dei ‘Colchoneros’ non mancano calciatori sotto ritmo ed eventualmente con la valigia in mano a caccia di nuove avventure. Uno di questi è Joao Felix, fantasista portoghese, ora impegnato al Mondiale, che non ha vissuto una prima fase positiva alla corte di Simeone.

Calciomercato Inter, Joao Felix tra prestito e scambio: il mirino è su Lautaro Martinez
Lautaro Martinez ©LaPresse

Solo 4 gol e 3 assist in 18 presenze e un posto da titolare che ora non è più garantito visto il rientro a pieno regime di Griezmann. Una situazione delicata che dalla Spagna evidenziano come si possa anche risolvere con un prestito, al netto delle volontà ferrea dell’Atletico di monetizzare. Il nome di Joao Felix potrebbe tornare in ottica Inter con il profilo di Lautaro Martinez al centro della contesa.

Calciomercato Inter, Joao Felix tra prestito e scambio: il mirino è su Lautaro Martinez

Calciomercato Inter, Joao Felix tra prestito e scambio: il mirino è su Lautaro Martinez
Joao Felix © LaPresse

Prende piede l’ipotesi di una cessione in prestito di Joao Felix, utile sia al ragazzo per rilanciarsi che all’Atletico per rivalutarlo in vista di un futuro addio. Occhio però anche altre piste che potrebbero portare altrove. Il potente Jorge Mendes (agente anche di Cristiano Ronaldo) può accordarsi con il club spagnolo col quale ha un ottimo rapporto, per provare a regalare subito Lautaro al Cholo Simeone.

La prima idea potrebbe essere quella di uno scambio secco come primo tentativo e poi un’offerta cash non superiore ai 50-55 milioni di euro più il prestito con diritto dello stesso Joao Felix. Il tutto resta comunque ai limiti dell’impossibile sia perché l’Inter valuta molto di più Lautaro, e non intende privarsene a gennaio, sia perché il portoghese guadagna oltre 14 milioni di euro annui ed è fuori mercato.