Maldini e il poker di colpi: Il Milan si tinge di nerazzurro

0
219

Il Milan prova a fare spesa in Serie A. Maldini è già a colloquio coi dirigenti. I rossoneri monitorano ora qualsiasi scenario

Anche in quest’annata, il Milan di Stefano Pioli – così come altre squadre del calibro di Inter, Lazio ecc. – sta riuscendo a dire la propria nel massimo campionato italiano. A testimonianza di ciò infatti, i rossoneri sono già riusciti a raccogliere ben 10 vittorie durante il proprio cammino, così come la squadra di Inzaghi, che ha però rimediato tre sconfitte in più dei propri cugini rivali.

Simone Inzaghi ©LaPresse

Fatta eccezione per il Napoli che ha letteralmente viaggiato a gonfie vele in questo avvio di stagione, anche le altre maggiori squadre italiane stanno riuscendo a confermarsi in un campionato così complicato come quello della Serie A. La lotta Champions non a caso, resta più viva che mai, in quanto in sei punti sono racchiuse addirittura sei squadre. Nel mentre però, diverse società restano lì con gli occhi puntati in vista del mercato che verrà. Tra i club più attivi infatti ci sono sia l’Inter che il Milan, coi rossoneri che hanno però alcune intenzioni tutt’altro che piacevoli nei confronti dei loro cugini. A tal proposito, ecco che Maldini e soci proveranno da un momento all’altro ad intavolare qualche altra trattativa con un altro club di A, vale a dire l’Atalanta di Gian Piero Gasperini.

Calciomercato Inter, Maldini prova a complicare i piani di Marotta: possibile beffa in arrivo per i nerazzurri

Paolo Maldini ©LaPresse

Già da un po’ di mesi a questa parte, Marotta e soci erano finiti col trascrivere sul proprio taccuino alcuni giocatori appartenenti alla ‘Dea’. Tra i tanti osservati speciali infatti, c’erano non soltanto Muriel e Zapata, ma anche il playmaker olandese Teun Koopmeiners (approdato nel nostro campionato poco più di un anno fa e candidato in passato a poter ricoprire i panni del vice Brozovic). Una volta giunti a questo punto però, c’è anche il Milan che resta lì in attesa di altri possibili scenari. I rossoneri infatti vorrebbero provare a mettere i bastoni tra le ruote all’Inter, al punto che potrebbero aver già incominciato a gettare un occhio non soltanto ai due appena sopraccitati – sarebbe a dire Muriel e Koopmeiners – ma anche a Lookman e Scalvini in particolar modo (quest’ultimo dato sempre più di giorno in giorno in orbita Inter). Da vedere come si evolveranno d’ora in poi le cose. Nel frattempo si attendono ulteriori aggiornamenti a riguardo.