Calciomercato, Kessie ‘inguaia’ l’Inter: blitz da 70 milioni

0
146

Il centrocampista ivoriano è ancora ai margini del progetto blaugrana ma non sarebbe intenzionato ad andar via, così si complicano le cose per l’Inter

Sin da quando è arrivato al Barcellona, Franck Kessié sembra esse l’ombra di quel che era in passato con la maglia del Milan. Sicuramente si tratta di una versione di sé più matura, ma quella stessa maturità la deve ai precetti di Pioli e all’esperienza guadagnata con determinazione sui campi di Serie A.

Franck Kessié ©LaPresse

Oltre questo, però, il minutaggio negli schemi di Xavi è troppo scarno e le chance che questo aumenti nel prossimo futuro restano piuttosto basse, a meno di eventi improvvisi che costringano il tecnico spagnolo ad agire diversamente. Sebbene il desiderio del calciatore sia quello di restare ancora al Barcellona nel prossimo futuro per potersi, chissà, costruire qualcosa di più saldo alla prima occasione, sono tante le dirette interessate al suo cartellino che potrebbero promettergli una nuova avventura altrove.

Calciomercato, col ‘no’ di Kessié il Newcastle affonda i nerazzurri

Nicolò Barella ©LaPresse

Oltre alle voci sul possibile ritorno a Milano, sponda nerazzurra, il vero interesse è quello dei bianconeri del Newcastle in mano al fondo ‘Pif’. Il club, ormai multimilionario, punta alla storica qualificazione in Champions League e avrebbe bisogno di qualcuno come lui che conosce spazi ed ambienti. Con il no diretto del protagonista della trattativa, i ‘Magpies’ sarebbero indirizzati esclusivamente su Nicolò Barella. Oggi il centrocampista azzurro ha una valutazione da circa 70 milioni di euro, non un grande scoglio per una società forte e determinata al raggiungimento dei propri obiettivi.