TV PLAY | Inter, pronto il colpo: “Può arrivare la prossima stagione”

0
75

Marotta e soci sono già pronti ad accogliere il proprio nuovo acquisto. L’arrivo è previsto nel prossimo giugno. Ecco tutte le novità a riguardo

Con il campionato che è ormai fermo da settimane e con un Mondiale nel mezzo, l’Inter trova comunque il tempo e il modo di soffermarsi sulla prossima sessione di calciomercato che verrà. I nerazzurri infatti, sono già da tempo alla ricerca di qualche nuovo innesto, anche se tutto questo dipenderà dall’eventuale uscita o meno di alcuni loro tesserati.

Ausilio, Marotta e Antonello ©LaPresse

Sono trascorsi infatti circa tre mesi dall’ultimo acquisto portato a termine da parte dell’Inter. Era non a caso inizio settembre quando i nerazzurri sono riusciti a regalare da punto e accapo Acerbi ad Inzaghi (in quanto i due si sono già avuti in passato nella Capitale). Tralasciando questo aspetto però, in virtù di quello che recita attualmente la classifica di Serie A, l’intera dirigenza della ‘Beneamata’ è chiamata quantomeno a gettare un occhio sulle eventuali opportunità che li si potrebbero presentare dinanzi da qui in futuro (tutto questo qualora dovesse esserci qualcuno già pronto a salutare chiaramente). A tal proposito infatti, a dire la propria su tutta questa serie di episodi, ci ha già pensato lo stesso Fabrizio Biasin.

Biasin non ha dubbi: “Gosens resterà a Milano salvo l’arrivo di importanti offerte. Su Thuram? Vi dico tutto”

Biasin a ‘Tv Play’ (Screenshot Calciomercato.it)

Una volta intervenuto a ‘Calciomercato.it‘ in onda su Tv Play, l’importante giornalista di ‘Libero’ – nonché Fabrizio Biasin – ha da lì colto in pieno l’occasione per potersi soffermare non soltanto in merito al caso Onana, ma anche per dire la propria su quello che potrebbero riservare da qui in futuro le prossime sessioni di calciomercato nei confronti dell’Inter. “Nulla da dire sull’Onana interista. Fino ad oggi Inzaghi l’ha gestito bene. Non c’è mai stata una polemica da parte sua, anzi, solo belle parole. Se continuerà a fare il professionista non penso che ci saranno problemi”. Da lì in poi invece, si è aperta una parentesi sull’eventuale mercato da parte dei nerazzurri: “Per quello che ne concerne a proposito della situazione Skriniar, bisogna trovare un incastro a livello economico. L’ottimismo è legato al fatto che esiste una trattativa. Entro Natale si vuole arrivare a trovare una soluzione, staremo a vedere. In attacco, si andrà avanti con quei quattro. Devono crescere sia Correa che Lukaku. Su Thuram? Credo che nel caso possa anche arrivare nella prossima stagione. Quanto a Gosens tutto dipenderà dalla volontà del giocatore e dalle eventuali offerte”.