L’Inter verso il ritiro a Malta: out Correa, Darmian in dubbio

0
36

Il punto della situazione sull’organico a disposizione di Inzaghi per gli allenamenti e il ritiro in programma a Malta

Il Campionato del Mondo di Qatar 2022 è entrato nel vivo e a breve inizierà la fase più concitata della competizione: quella ad eliminazione diretta, a partire dagli ottavi di finale. Tante le sorprese, ma altrettante le conferme. E intanto, tutti i campionati maggiori restano fermi nell’attesa che si possa riprendere le ostilità a fine dicembre. La sosta, infatti, non arresta le attività dei club.

Simone Inzaghi ©LaPresse

Tra questi c’è anche l’Inter, prossimo alla ripresa degli allenamenti in quel di Appiano Gentile nella giornata di domani. A disposizione di Simone Inzaghi ci saranno tutti i calciatori che non hanno preso parte al Mondiale, al fine di poter recuperare la condizione dopo settimane di vacanza ed esser pronti ad affrontare i prossimi impegni con determinazione verso il raggiungimento degli obiettivi comuni.

Tanti indisponibili per il Mondiale, Inzaghi al lavoro

Simone Inzaghi ©LaPresse

In organico, con buona probabilità, non figurerà Matteo Darmian. L’esterno destro è reduce da un fastidio antecedente la competizione internazionale e le sue condizioni verranno valutare quotidianamente dallo staff medico nerazzurro. Al contempo, con certezza non prenderà parte neppure Joaquin Correa – grande escluso dalla rappresentativa argentina – per aver rimediato un infortunio nel corso dell’ultima gara amichevole pre-Mondiale. Al momento il calciatore è sottoposto a cure per guarire dall’infiammazione tendina. A questi due, seguiranno anche Lautaro, de Vrij e Dumfries (già qualificati con le rispettive Nazionali agli ottavi), così come Brozovic e Lukaku (avversari in Croazia-Belgio delle ore 16). Senza dimenticare il portiere Onana, a cui gli è stata concessa una breve vacanza dopo la clamorosa rottura con il commissario tecnico del Camerun.

Successivamente al tour de force di allenamenti, l’Inter partirà per la volta dell’Isola di Malta dove incomincerà la fase di ritiro. In questa parentesi maltese, va ricordato, la formazione di Inzaghi affronterà Salisburgo e Betis Siviglia, oltre che Reggina e Sassuolo.