Inter a rischio ‘terremoto’ societario: “Marotta può vacillare”

0
423

Pochi mesi fa l’Ad ha rinnovato il contratto col club di Suning fino a giugno 2025. Ecco le ultimissime sil suo futuro

Ad oggi non si hanno sensori di un possibile addio di Marotta a giugno, ma nel calcio può davvero succedere di tutto. Come si dice, la sorpresa è sempre dietro l’angolo.

Calciomercato Inter, Marotta tentato dalla Juve
Beppe Marotta ©LaPresse

Nonostante le permanenti difficoltà economico-finanziarie del club, legate ai problemi di Suning e cioè di Zhang, il dirigente varesino non ha fin qui dato segnali di malcontento pur ritenendo l’esperienza in nerazzurro sempre più tortuosa a causa appunto dei ristrettissimi margini operativi in sede di calciomercato e non solo. Soltanto pochi mesi fa, insieme al Ds Ausilio e al suo braccio destro Baccin, ha rinnovato il contratto fino a giugno 2025, consolidando il suo rapporto con la società di viale della Liberazione iniziato nella prima meta della stagione 2018/2019, dopo il sorprendente divorzio dalla Juventus. Se vogliamo dirla tutta, quello bianconero – firmato Andrea Agnelli – fu un vero e proprio siluramento, peraltro fatto alle sue spalle.

Marotta e il ritorno alla Juve: Elkann ci pensa

A proposito dei bianconeri, stamattina ‘La Repubblica’ rilancia l’ipotesi di un clamoroso ritorno di Marotta a Torino. L’Ad interista è molto stimato da John Elkann, il quale ha ripreso il timone del club dopo le dimissioni dell’intero Cda, incluso lo stesso Agnelli.

Calciomercato Inter, ‘tentazione’ Juve per Marotta

Calciomercato Inter, Marotta tentato dalla Juve
Beppe Marotta ©LaPresse

La Juve si prepara all’ennesima rivoluzione, stavolta però profondissima in conseguenza dell’inchieste che la stanno travolgendo giorno dopo giorno e che, a detta di alcuni esperti, potrebbe causarle delle penalizzazioni piccoli o pesantissime come l’esclusione dalla prossima Champions o addirittura la retrocessione in B. Per ripartire, Elkann penserebbe appunto anche se non soprattutto a Beppe Marotta. “La tentazione è provare a riportarlo Torino”, scrive ‘La Repubblica’, per metterlo al fianco di Massimiliano Allegri. “Marotta ha un contratto con l’Inter fino al 2025 ma potrebbe vacillare in caso di chiamata bianconera“, come già scritto da Interlive.it lo scorso 29 novembre. Vedremo se ci saranno o meno degli sviluppi in tal senso. Da capire poi, eventualmente, chi potrebbe prendere il suo posto all’Inter. L’amico (di Marotta) Carnevali? Un profilo straniero? Difficile rispondere adesso…