Colpo da capogiro: ecco Bellingham e va via Calhanoglu

0
41

L’Inter disegna e ridisegnare spesso le proprie strategie di mercato e pensa al presente e al futuro. Ecco le ultime novità 

Hakan Calhanoglu è stato decisamente importante nella prima metà di stagione soprattutto dopo l’infortunio di Marcelo Brozovic, che ha costretto Inzaghi a trovare una soluzione tampone alternativa che è stata pescata proprio nel centrocampista turco. L’ex milanista arrivò a parametro zero un anno e mezzo fa ed è riuscito a calarsi immediatamente nella nuova realtà offrendo un ottimo bottino di gol e assist. Buoni anche i numeri di questa prima metà di annata prima della sosta mondiale in cui Calhanoglu ha messo insieme 3 reti e ben 5 assist tra Serie A e Champions League, confermando la sua rilevanza nel gioco di Simone Inzaghi.

Calciomercato Inter, Bellingham sotto i riflettori delle big: effetto domino con Calhanoglu
Hakan Calhanoglu © LaPresse

A dispetto della continuità trovata all’Inter, alla luce dell’arrivo a parametro zero e del valore di mercato attuale, non vanno escluse sorprese nelle prossime sessioni, con particolare riferimento all’estate quando potrebbe esserci un valzer di centrocampisti.

Calciomercato Inter, Bellingham sotto i riflettori delle big: effetto domino con Calhanoglu

Calciomercato Inter, Bellingham sotto i riflettori delle big: effetto domino con Calhanoglu
Hakan Calhanoglu © LaPresse

Il Mondiale in Qatar ha messo ulteriormente in luce l’enorme valore di Jude Bellingham, centrocampista inglese del Borussia Dortmund che è arrivato alla sosta con ben 9 gol messi a segno tra tutte le competizioni. Il classe 2003 britannico ha visto impennarsi a dismisura la sua quotazione raggiungendo e superando anche la soglia dei 100 milioni di euro. Oltre a Liverpool e Real anche il PSG è pazzo di Bellingham come evidenziato dallo stesso Al-Khelaifi in un’intervista a ‘Sky News UK’: “È uno dei calciatori migliori che ci sono a questo torneo. È incredibile come giochi il suo primo Mondiale con estrema calma. È semplicemente fantastico. Se lo vorrei al PSG? Certamente è un giocatore che vorrei, non lo nascondo, ma è giusto essere rispettosi del suo attuale club, con cui parleremo prima se giudicheremo di voler il giocatore con noi”.

In caso di approdo al Paris, ma anche in una delle altre realtà, Bellingham sfonderà probabilmente la soglia dei 100 milioni per il trasferimento e a quel punto il BVB dovrebbe trovare un sostituto. Al suo posto il Dortmund può pensare anche a più colpi, uno dei quali riportare in Germania proprio Hakan Calhanoglu, il cui nome resta quotato in Bundesliga. Le liquidità non mancherebbero e non essendo incedibile l’Inter potrebbe pensarci vista anche la corposa ed ipotetica plusvalenza.