Conte, ancora tu: l’annuncio che ‘gela’ l’Inter

0
37

Il Tottenham prova a rifarsi in vista del mercato. Ecco l’annuncio bomba che fa immediatamente smettere di sorridere Marotta e Ausilio. La situazione

Dopo un avvio stellare in campionato, coronato anche dal passaggio del turno di Champions League, il Tottenham di Antonio Conte è finito col cadere al ribasso della sua posizione occupata inizialmente in Premier, vale a dire il secondo posto.

Conte e le sue direttive al difuori del campo
Antonio Conte ©LaPresse

A tal proposito infatti, a causa di una serie di sconfitte di troppo, gli ‘Spurs’ sono così finiti al quarto posto della classifica generale di Premier League, piazzati lì a 29 punti. Restano tre non a caso gli insuccessi maturati nelle ultime quattro gare: precisamente contro: Manchester United, Newcastle e Liverpool. Più che evidente il vistoso calo patito dalla squadra di Conte, ma che nonostante tutte le vicissitudini del caso, è comunque riuscita a strappare il pass per gli ottavi di Champions League. Per dar seguito però al proprio futuro, diventa comunque necessario a questo punto attuare qualche altro movimento in entrata e di questo l’intera dirigenza del Tottenham ne è già ben consapevole. Da qui il punto su quella che è stata la scorsa estate trascorsa dagli ‘Spurs’.

I tre acquisti e passa della scorsa estate non bastano per saziare Conte: così il Tottenham vuole fregare l’Inter

E’ stato grazie ad un budget di oltre 120 milioni di euro che il Tottenham è così riuscito nella scorsa estate a mettere le mani su: Richarlison, Perisic, Udogie – ad oggi ancora in prestito all’Udinese – e Romero (quest’ultimo riscattato proprio dall’Atalanta).

Conte vuole provare a prendersi anche Smalling
Antonio Conte ©LaPresse

Altrettanto chiaro allo stesso tempo però, che a questi vanno non soltanto aggiunti gli acquisti di Dejan Kulusevski e Rodrigo Bentancur messi a segno nello scorso gennaio, ma va sommato inoltre anche il prestito di Clement Lenglet (difensore di attuale proprietà del Barcellona). Ed è proprio da qui che il Tottenham vuole ripartire, ovvero dalla difesa, con Conte – ad oggi in scadenza di contratto – che vuole fregare ancora una volta l’Inter. Da qui l’annuncio bomba che non t’aspetti su un altrettanto e nuovo difensore.

Trecca a Tv Play: “Non solo Inter e Juve su Smalling. C’è anche il Tottenham che cerca un difensore”

“Il sogno di Smalling è l’Europeo, competizione nella quale lui stesso è convinto di poter dimostrare tutto il suo valore. Occhio perché ci sono delle sirene inglesi per lui. Egli in primis crede che tornando in Inghilterra, potrebbe riavvicinarsi alla sua Nazionale. Attenzione dunque, perché da quanto ci risulta c’è anche il Tottenham a caccia di un difensore”.

C'è anche il Tottenham su Smalling
Chris Smalling ©LaPresse

Sono state queste le forti dichiarazioni rilasciate da parte di Daniele Trecca a ‘Calciomercato.it‘ in onda sul canale twitch di Tv Play. E’ stato con queste parole infatti che lo stesso giornalista ha così voluto mettere tutti al corrente di quella che è ad oggi la situazione Smalling. Il forte difensore inglese infatti, è legato alla Roma sino al prossimo giugno ed è dunque in scadenza, anche se nel medesimo contratto è comunque presente un’opzione che può permettergli di rinnovare per un ulteriore anno. Marotta vuole provare ad assicurarsi una volta per tutte le prestazioni sportive dell’inglese nella stessa maniera in cui è riuscito a fregare a zero Mkhitaryan ai giallorossi nella scorsa estate. Su di lui però ci sono ora sia Tottenham che Juve.