Calciomercato Inter, doppio ‘scippo’ di Conte: 58 milioni

0
24

Conte ed il Tottenham tornano alla carica. Marotta e Ausilio sono letteralmente stufi di questa situazione. Gli ‘Spurs’ provano ora a preparare il doppio sgarbo

Antonio Conte ha espressamente chiesto rinforzi all’intera dirigenza del Tottenham. Perché questo? E’ abbastanza facile da intuire. Il tecnico leccese, pur di continuare a sedere sulla panchina degli ‘Spurs’, arrivando dunque di conseguenza a rinnovare il proprio contratto, vuole avere infatti a propria disposizione nuovi giocatori.

Il Tottenham ci prova per Kessie e Amrabat
Antonio Conte ©LaPresse

Era incominciata al meglio la stagione di Kane e compagni. Gli ‘Spurs’, non a caso, si trovavano nelle prime giornate di campionato al ridosso del primo posto, dove vi era in prima fila l’Arsenal. A distanza di qualche settimana però, il Tottenham si è da lì in poi ritrovato leggermente a rilento in campionato (proprio come certificato dai soli sette punti raccolti nelle ultime cinque gare di Premier).

Una volta giunti a questo punto poi, restano diversi i profili monitorati attentamente da Paratici e i suoi…E tra questi vi è non soltanto Franck Kessie – osservato speciale dell’Inter tra le tante cose – ma anche qualche altro.

Il Tottenham non è ancora sazio: non basta l’offerta da 15 milioni per Kessie. Conte chiede ancora qualcos’altro

Nonostante il Tottenham abbia già fatto recapitare un’offerta da 15 milioni di euro proprio nella giornata di ieri per Franck Kessie alla corte del Barcellona, Antonio Conte continua ad insistere per qualche altro rinforzo in vista dei prossimi mesi.

Non solo Kessie: il Tottenham pensa anche ad Amrabat
Franck Kessie ©LaPresse

Soffermiamoci però un attimo sull’ivoriano prima. L’ex Milan è, non a caso, reputato ora come ora al difuori del progetto dei ‘blaugrana’ (con Xavi che lo ha già relegato più e più volte in panchina). Il classe ’96 ha infatti raccolto sole 13 presenze complessive in stagione, condite da 1 misero gol in Champions. E’ questo il vero motivo per cui l’Inter vuole provare a strapparlo al Barça. In che maniera? Tramite un’operazione in stile Lukaku per intenderci.

A prescindere da questo però, come appena preannunciato, su di lui continua ad esserci anche l’ombra del Tottenham che vuole ad ogni modo un altro giocatore. Possibile doppia beffa in arrivo per l’Inter dunque.

Calciomercato, il Tottenham prova a tendere un’altra trappola all’Inter: Conte vuole sia Kessie che Amrabat

Non c’è solamente Franck Kessie nei sogni meno inimmaginabili di Antonio Conte, bensì anche Sofyian Amrabat, attuale centrocampista della Fiorentina reduce da un Mondiale a dir poco strepitoso col suo Marocco.

Il Tottenham pensa sia ad Amrabat che Kessie
Sofyian Amrabat ©LaPresse

Oltre all’ivoriano infatti -centrocampista che il Barcellona può arrivare a cedere per circa 18 milioni di euro – Conte ed il suo Tottenham puntano anche Amrabat. Seppur quest’ultimo piaccia solamente al momento – al punto che non c’è ancora nulla di concreto ad oggi – gli ‘Spurs’ potrebbero anche pensare di andare all’attacco da un momento all’altro servendo sul piatto un’offerta complessiva da circa 58 milioni di euro…Vale a dire i 18 di Kessie a cui si aggiungono poi i 40 che la Fiorentina chiede per il marocchino.