Calciomercato Inter, trattativa interrotta: firma a costo zero

0
16

L’Inter, tramite gli uomini di Ausilio, continua a portare avanti una trattativa per arrivare alla firma a costo zero di uno dei centrocampisti tatticamente più validi ed esperti d’Europa

A quanto pare l’Inter continua a inseguire Sergi Roberto. Non è infatti più sicuro che il trentenne nato a Raus rinnoverà col Barcellona. Così, a meno di clamorose soprese, un calciatore legato da più di quindici anni alla maglia blaugrana lascerà la Spagna a giugno. I nerazzurri lo seguono con vivo interesse.

Ausilio segue Sergi Roberto
Piero Ausilio ©LaPresse

Uno dei giocatori simbolo del Barcellona è destinato a separarsi dalla sua squadra del cuore e a trovarsi un nuovo club per l’anno prossimo. I catalani non vorrebbero perderlo, ma non c’è stata ancora intesa sul prolungamento e, forse offeso, Sergi Roberto ha deciso di sperimentare qualcosa di diverso. Ha giocato per tutta la vita nella stessa squadra e ora è tentato dalla suggestione di cambiare casacca.

All’Inter, più che come centrocampista, interessa nel ruolo di esterno destro. In quella posizione Sergi Roberto potrebbe infatti nome fondamentale per il post Dumfries. Ovviamente l’Inter è già in trattativa con gli agenti del calciatore per provare a convincerlo a firmare a zero. Per ora, però, lo spagnolo non vuole impegnarsi. Forse aspetta ancora una mossa da parte del Barcellona… Dunque i colloqui sono stati per il momento interrotti.

Inter, trattativa ferma per firma a costo zero di Sergi Roberto

Il pericolo è che il Barcellona lo ceda prima della scadenza. In Spagna si parla infatti di un nuovo scenario… Nonostante il futuro ancora incerto a Barcellona, Sergi Roberto avrebbe ascoltato i dirigenti blaugrana che gli hanno proposto un trasferimento in MLS. La notizia arriva dal Mundo Deportivo. Altri giornali iberici, invece, danno il centrocampista spagnolo vicino alla Juventus. Si parla infatti di un possibile scambio Rabiot-Sergi Roberto.

Rinnovo Sergi Roberto
Sergi Roberto ©LaPresse

La redazione di Calciomercato.it, la trasmissione in onda su Twitch sul canale TVPLAY, afferma che le trattative per il prolungamento contrattuale fra Sergi Roberto e il Barcellona si siano interrotte bruscamente circa tre mesi fa. E pare che Sergi Roberto sia parecchio risentito. Pare però che i suoi agenti non abbiano mai discusso con la Juventus e abbiano avuto solo colloqui informali con dei collaboratori di Ausilio.

Il calciatore ha fatto di tutto per restare nel Barcellona. Qualche giorno fa ha ammesso che per aiutare il suo club, nei mesi scorsi, ha accettato una notevole decurtazione dello stipendio. Il jolly catalano, in pratica, gode oggi di un ingaggio molto più basso rispetto a quello dei compagni del Barcellona B.

Lo stipendio del giocatore

Interrogato sulla questione del rinnovo, il centrocampista ha risposto con massima sincerità: “Non abbiamo ancora iniziato a parlarne, ma la mia idea è di restare“, ha detto durante una lunga intervista concessa a RAC 1.

Contratto Sergi Roberto
Sergi Roberto ©LaPresse

Da quello che mi ha detto lo staff tecnico, sono molto contenti di me e vogliono che resti. Sarei molto entusiasta di poter continuare, di potermi divertire in campo con la maglia del Barça. Ma se non dovesse essere così non me la prenderò con nessuno“.

E riguardo all’ingaggio Roberto ha ammesso di percepire il “minimo sindacale”. La decisione è arrivata di comune accorda fra il club e il canterano. “In questo momento vengo pagato come un giovane appena passato in prima squadra dal Barça B, ma lo faccio con orgoglio perché voglio essere qui. Per me la questione economica non è importante“.