Mourinho compra e l’Inter vende: intreccio da 35 milioni

0
18

Lo ‘Special One’ si riavvicina al talento capitolino in forze al Sassuolo, intanto Carnevali pensa al giovane centrocampista dell’Inter che brilla in B

Senza se e senza ma. José Mourinho chiede rinforzi sul mercato per rimettere in carreggiata il suo gruppo all’inseguimento degli obiettivi stagionali, in particolare modo quello consistente nella qualificazione alla prossima edizione della Champions League tra le prime quattro teste di serie del campionato di Serie A.

Mourinho e Inzaghi, intreccio Roma-Inter
Mourinho e Inzaghi ©LaPresse

Il connazionale Tiago Pinto spera di poterlo accontentare, ma il budget trasferimenti a disposizione della dirigenza della Roma in questo preciso momento storico è piuttosto risicato. Ci si potrebbe accontentare di qualche accordo di massima per la sessione estiva, oppure sfruttare il gioco delle contropartite per raggiungere i veri obiettivi sul taccuino del direttore sportivo. Primo fra tutti Davide Frattesi.

Il centrocampista capitolino era stato già preso di mira dalla Roma la scorsa estate, ma qualche intoppo di carattere economico oltre alla ferrea volontà dell’amministratore delegato Giovanni Carnevali di non privarsi di elementi importanti avevano sbarrato ogni possibilità di cessione. Il sogno di un ritorno a Roma, tuttavia, non è ancora sfumato del tutto. A fronte di un’offerta di 20 milioni di euro, il Sassuolo detentore del cartellino potrebbe finalmente aprire le porte della trattativa accontentando Mourinho e battendo cassa. Specie se, al termine della stagione, la situazione fronte risultati dovesse essere così critica da far pensare al pericolo retrocessione. Al suo posto, il club emiliano dovrebbe trovare il giusto rimpiazzo. La dirigenza starebbe già valutando le prestazioni di Giovanni Fabbian, giovanissimo centrocampista di proprietà dell’Inter e in forze alla Reggina di Pippo Inzaghi.

Calciomercato, Fabbian al Sassuolo per il post Frattesi

Il calciatore, reduce dalla brillante formazione professionale nelle file dell’organico Primavera, è alla sua primissima esperienza in cadetteria. Dopo aver collezionato 19 presenze, 5 reti e 1 assist, rappresenta oggi uno dei talenti indiscussi dell’intero campionato e sarebbe già pronto al salto di categoria.

Fabbian piace al Sassuolo
Giovanni Fabbian ©LaPresse

Un eventuale approdo al Sassuolo, da sempre vicina al rilancio dei giovani, significherebbe per lui un’occasione da non perdere. Esattamente come accaduto al collega Andrea Pinamonti. L’Inter chiederebbe circa 15 milioni di euro per il suo cartellino, sempre che non vada in porto la trattativa di scambio con l’Atalanta per il passaggio in nerazzurro del difensore Giorgio Scalvini.