Lukaku in cambio di un altro campione: via libera Inter

0
21

Gli infortuni finora hanno condizionato parecchio la seconda avventura di Romelu Lukaku all’Inter. I nerazzurri lo aspettano ma il futuro può riservare sorprese 

In estate Romelu Lukaku era arrivato all’Inter come il grande colpo da novanta della finestra estiva di calciomercato dei nerazzurri. Dopo appena un anno lontano da Milano Big Rom ha spinto fortemente per fare dietrofront ma finora non è andato tutto come sperava.

Lukaku in cambio di un altro campione: succede a fine stagione
Lukaku © LaPresse

La stagione attuale di Lukaku sembra andare più sulla falsa riga di quanto accaduto lo scorso anno con la maglia del Chelsea, al netto delle differenze di contesto. Con i ‘Blues’ il gigante belga sembrava aver smarrito se stesso, senza mai veder esplodere l’amore con l’ambiente e l’intesa con l’allenatore. Tanta panchina, poco importante nel progetto e pochi gol per Lukaku, soprattutto se confrontato con la sua ultima versione nerazzurra in cui fu decisivo anche per lo scudetto. La voglia di rivalsa al momento del suo rientro a Milano era tantissima ma i numeri per ora non tornano. Il prestito dal Chelsea ha portato in dote un calciatore distante dalla condizione di quando andò via e capace di mettere a segno solo due gol nel 2022 con l’Inter, mettendo in scena anche un Mondiale parecchio sottotono.

Calciomercato Inter, Lukaku tra ritorno al Chelsea e una nuova avventura: idea di scambio

Gli infortuni hanno condizionato la scorsa stagione e l’inizio di questa per Lukaku che nei prossimi mesi si gioca anche una fetta importante di futuro in nerazzurro. Prossimamente il club di Viale della Liberazione dovrà infatti sciogliere le riserve su Big Rom.

Lukaku in cambio di un altro campione: succede a fine stagione
Romelu Lukaku © LaPresse

La conferma del numero 90 non è sicura e non va quindi escluso lo scenario di un rientro momentaneo al Chelsea, che si ritroverebbe con una patata bollente da gestire vista l’impossibilità di restare a Londra. Secondo quanto evidenziato da ‘Calciomercatonews.com’ in caso di rientro il club inglese proverebbe a piazzare Lukaku al Bayern Monaco, che ha ancora bisogno di un erede vero di Lewandowski.

I ‘Blues’ potrebbero mettere insieme una corposa proposta cash da 60 milioni di euro a cui aggiungere il cartellino di Lukaku (valutato 40/50 milioni) per arrivare ad Alphonso Davies, laterale sinistro capace di giocare a tutta fascia grazie alla sua straordinaria velocità e spinta. Un colpo che nel caso servirebbe al Chelsea per rimediare all’errore fatto la scorsa estate, quando a suon di milioni di euro i londinesi acquistarono dal Brighton Marc Cucurella, rivelatosi finora un mezzo flop.