Ritorno di fiamma Icardi-Serie A: intreccio da 80 milioni col PSG

0
93

Il centravanti argentino brilla in Turchia, al PSG le dovute valutazioni per la cessione in Serie A a fronte di un importante investimento per il futuro

Da ex capitano e stella indiscussa dell’Inter, a esubero del Paris Saint-Germain dopo alcune stagioni altalenanti. Poi il testa a testa con il buon Edinson Cavani e l’ascesa di Kylian Mbappé, al fianco di Neymar e Lionel Messi. Per il centravanti argentino non sono state annate semplici, un susseguirsi temporale di luci e ombre che lo hanno fatto finire nel dimenticatoio dei calciatori di valore del panorama europeo.

Icardi-Milan idea del PSG per Leao e Kalulu
Mauro Icardi ©LaPresse

Eppure il suo desiderio di riscatto è stato più forte delle critiche e di qualsiasi altra voce in capitolo. La dirigenza parigina ha accontentato le sue richieste della passata estate, venendo incontro alle esigenze sportive del Galatasaray che ne ha rilevato le prestazioni sportive in prestito secco. Un bene per il club turco, considerato che Icardi ha fatto della SuperLig la piazza perfetta dove mettersi nuovamente in quello stesso canale di luce di cui era stato privato in precedenza. In appena 7 presenze, il calciatore ha messo a segno 5 reti di cui l’ultima pesantissima nel derby contro il Fenerbahce. Senza dimenticare i 4 assist per i compagni che hanno contribuito ad accrescere la sua pericolosità offensiva. Ora il club turco è primissimo in classifica, un primato dovuto anche a lui.

Difficilmente però la permanenza di Icardi potrà protrarsi oltre i termini stabiliti dall’accordo con il PSG. Quella turca è infatti un’esperienza che deve fungere da rampa di lancio, non da pista di atterraggio o da hangar per il futuro. Il suo ritorno nella capitale francese è pressoché scontato. Del resto il suo cartellino vale ancora 20 milioni di euro e se ci dovessero essere le giuste possibilità di monetizzazione della sua cessione in Europa, Al-Khelaifi non disdegnerà di applicarvisi.

Calciomercato, Icardi-Milan folle idea del PSG per arrivare a due obiettivi

C’è chi parla addirittura di un possibile ritorno in Sere A, ma non con la maglia dell’Inter. Visto l’interesse smodato da parte della dirigenza parigina verso i profili di Rafael Leao e di Pierre Kalulu, il cartellino di Icardi potrebbe essere messo sul tavolo di una trattativa coi diretti rivali rossoneri del Milan.

Icardi-Milan idea del PSG per raggiungere Leao e Kalulu
Mauro Icardi ©LaPresse

Sempre a fronte di un ingente conguaglio monetario da almeno 80 milioni di euro per il primo, di un’altra ventina di milioni per il secondo. A seconda dei casi. L’esterno portoghese resta uno dei profili appetibili per le big europee, viste le sue incredibili qualità e l’enorme potenziale. Il centrale francese, invece, potrebbe rappresentare la valida alternativa a Milan Skriniar nel caso in cui il club nerazzurro dovesse riuscire nell’ardua impresa di convincere il calciatore a rinnovare il proprio contratto in scadenza, snobbando ogni tentativo di approccio sul mercato. Fra cui anche quello del PSG che, nelle ultime settimane, gli aveva promesso un ingaggio stellare da 7 milioni di euro con almeno altri 2 milioni di euro di bonus.