Cento milioni per Lautaro: un ex Juve per sostituirlo

0
14

In questo inizio di 2023 l’Inter si sta godendo un Lautaro Martinez in versione deluxe. Il suo è un nome che può tornare in auge per il mercato 

Lautaro Martinez è tornato a Milano carichissimo dopo la vittoria del Mondiale in Qatar con la sua Argentina. Un successo che impreziosisce una carriera già importante e che ha ancora tanto da esprimere.

Calciomercato Inter, Lisandro Martinez tramite per Lautaro: allo United serve l'attaccante del futuro
Lautaro ©LaPresse

Il rientro a gennaio è stato subito importante per l’attaccante albiceleste che è punto fermo della squadra di Simone Inzaghi, che prova a trascinare a suon di gol. L’apice di questa prima fase dell’anno è arrivato con la vittoria della Supercoppa Italiana ai danni dei rivali del Milan, in cui il ‘Toro’ ha messo a referto anche una rete bellissima che nella ripresa ha chiuso i conti. Una gemma che ha impreziosito lo score di Martinez contro il Milan, una gara al termine della quale ha espresso anche tutta la sua felicità sui social: “Un’altra coppa a casa. Milano siamo noi“, con annessa foto dell’esultanza in cui espone la sua maglia numero 10 ai tifosi. Gli stessi supporters nerazzurri che sperano di vederlo ancora a lungo all’Inter, che dovrà alzare la guardia in vista della prossima estate, quando il suo nome potrebbe tornare in auge in ottica calciomercato.

Calciomercato Inter, Lisandro Martinez tramite per Lautaro: allo United serve l’attaccante del futuro

In Premier League ci sono sia le squadre potenzialmente interessate a Lautaro che le risorse economiche per far vacillare tutte le parti in causa. Il riferimento particolare è al Manchester United del post Ronaldo che sta provando a costruire.

Calciomercato Inter, Lisandro Martinez tramite per Lautaro: allo United serve l'attaccante del futuro
L’esultanza di Lautaro Martinez ©LaPresse

Lo show di Lautaro dell’ultimo periodo non passa inosservato, e Lisandro Martinez suo compagno in nazionale e pilastro dello United, può caldeggiare il suo acquisto in estate. L’Inter per il proprio fenomeno chiede non meno di 90-100 milioni di euro, cifra importante ma che ben fa capire il valore di un calciatore tanto forte, esperto, decisivo e con ancora potenziale.

Visti i problemi finanziari che da tempo aleggiano intorno al club meneghino presieduto dal gruppo Suning, si potrebbe anche correre il rischio di una ripetizione dell’estate 2021, con la partenza di un big, e l’eventuale sostituto di Lautaro da scegliere non tra un giovane di talento o un big sulla cresta dell’onda ma piuttosto da un elenco di potenziali soluzioni a costi moderati. In questo senso non andrebbe escluso a priori il nome di Alvaro Morata, ex Juventus in uscita dall’Atletico Madrid. Lo spagnolo potrebbe essere proposto ma l’operazione sarebbe da circa 15 milioni con ostacolo ingaggio.