Sostituto Brozovic in Serie A: affare con contropartita

Il croato potrebbe dire addio a Milano già in estate. Nel frattempo l’Inter corre ai ripari così: tornando alla carica per un osservato speciale della Juve e non solo

Una delle tante situazioni che, nel corso delle prossime settimane, va sicuramente approfondita in casa Inter, è sicuramente quella riguardante Marcelo Brozovic: calciatore che continua ad essere dato per partente nel corso della prossima estate.

In caso d'addio di Brozovic, l'Inter è pronta a virare su Frattesi
Marcelo Brozovic (LaPresse) – interlive.it

Potrebbe, e dovrebbe, essere già nel corso della prossima finestra di calciomercato, infatti, che il croato finirà per fare le valigie da Milano. Recentemente, si è manifestato qualche timido sondaggio da parte di Psg e Newcastle nei suoi confronti anche se, tutt’ora, l’ipotesi più gradita da parte del calciatore continua ad essere quella del Barcellona.

Proprio negli scorsi mesi, infatti, si era già incominciato a parlare a proposito del potenziale scambio Brozovic-Kessie: affare per cui, chiaramente, si è ancora in tempo per poter chiudere, ma per cui non si è più così certi del fatto che si farà.

Resta quello dell’ivoriano, non a caso, uno dei profili che garba maggiormente a Marotta e Ausilio per la mediana, anche se proprio quei due dirigenti lì appena sopracitati hanno tutte le intenzioni di non voler farsi trovare impreparati, giustamente, ed è per questo che sono già corsi ai ripari.

In caso d’addio estivo da parte del croato, l’Inter è già pronta a poter virare, a quel punto, su un altro centrocampista: rinforzo che, per l’appunto, potrebbe provenire direttamente dalla Serie A.

Il suo è un profilo che, già in passato, aveva attirato le forti lusinghe da parti della ‘Beneamata’ anche se, nonostante tutto e tutto, non se ne fece poi più nulla.

Ora, a distanza di un po’ di tempo, i nerazzurri sono pronti a tornare alla carica per il calciatore in questione tentando, di fatto, un nuovo ed ulteriore assalto nella prossima finestra di calciomercato estiva.

Stiamo parlando di un nome che è da considerarsi, a tutti gli effetti, un osservato speciale della Juve e non solo. Ecco svelato il piano per provare a strapparlo ai bianconeri.

Calciomercato Inter, nerazzurri pronti a tornare alla carica per Frattesi: c’è l’idea di scambio con Fabbian più soldi

Come già anticipato nelle righe precedenti, in caso d’addio di Marcelo Brozovic, l’Inter è pronta a tornare all’assalto di Davide Frattesi: calciatore per cui si era fatto registrare un importante interesse da parte dei nerazzurri già in passato.

Torna di moda il nome di Frattesi: l'Inter pensa all'affare in cash più Fabbian
Davide Frattesi (LaPresse) – interlive.it

Ora, nel corso delle ultime settimane, l’Inter pare aver nuovamente instaurato qualche nuovo ed ulteriore dialogo assieme al resto della dirigenza neroverde.

Dai primi sondaggi effettuati – tenutisi anche con la presenza dell’agente del calciatore, niente meno che Beppe Riso, colui che cura anche gli interessi di alcuni giocatori di attuale proprietà dell’Inter come: Stefano Sensi, Franco Carboni e Roberto Gagliardini, calciatore che dirà addio all’Inter a giugno a parametro zero – è emerso fuori che anche da parte del forte centrocampista romano stesso vi sono già tutta una serie di apprezzamenti.

Frattesi in primis – andato a segno, tra l’altro, proprio contro la ‘Beneamata’ nel 4-2 dello scorso 13 maggio – si è, infatti, detto lusingato di questo interesse riposto da parte dei nerazzurri nei suoi confronti: motivo per cui le prime basi sono già state poste.

Adesso, una volta giunti a questi punto, nuovi ed ulteriori colloqui verranno instaurati dopo la finale di Istanbul del prossimo 10 giugno. Certo è, però, che l’Inter deve fare alla svelta pur di anticipare una folta concorrenza come quella di Juventus, Milan e Roma.

Con l’intento di abbassare i costi dell’operazione – non per niente, Frattesi viene valutato all’incirca 40 milioni dal Sassuolo – l’intera dirigenza nerazzurra starebbe, infatti, pensando di inserire il cartellino di Giovanni Fabbian come potenziale contropartita tecnica.

Questo il piano di cui parla la ‘Gazzetta dello Sport‘: testata giornalistica che riferisce che Marotta e Ausilio potrebbero riporre in favore degli emiliani un’offerta in cash più annesso cartellino del giovane classe ’03: mezz’ala che, mentre ha trascorso un’intera stagione in prestito in Serie B al fianco della Reggina, ha messo a referto 8 reti e che, non a caso, piace particolarmente ai neroverdi stessi.

Impostazioni privacy