Assalto dalla Premier: 100 milioni cash, mega scippo all’Inter

Nuove sirene estere piombano da punto e accapo su un big nerazzurro. Club in questione non ancora soddisfatto e sogna perciò ora un’altra mega operazione

Non sarà affatto facile ma l’Inter ha l’obbligo, oltre che il dovere, di provare a resistere a tutti i possibili assalti esteri in vista della prossima sessione di calciomercato estiva.

Beppe Marotta (LaPresse) – interlive.it

Spetterà, infatti, all’intera dirigenza nerazzurra dettare legge: a partire proprio dall’ad Beppe Marotta, colui che in questi ultimi anni ha contribuito a gran parte dei successi nerazzurri.

Ciò che deve vigere in casa Inter è una sola ed unica regola: no alla cessione dei big, se non difronte a vere e proprie offerte irrinunciabili ed è proprio questo, non a caso, che Ausilio &co hanno fatto intendere da un bel po’ di tempo a questa parte.

Questo è un discorso che tiene, quindi, per Bastoni, Lautaro ma anche lo stesso Barella: mezz’ala che, da tempo ormai, è finito nei sonni notturni di innumerevoli allenatori di Premier. Jurgen Klopp su tutti.

Proprio il tecnico tedesco continua a nutrire particolare stima calcistica nei confronti della fortissima mezz’ala sarda, in grado di essersi confermato ad altissimi livelli anche in quest’annata, eccezion fatta per una minima parte di stagione. Svelata ora la possibile avanzata del Liverpool nei confronti del classe ’97.

Calciomercato Inter, Liverpool non ancora sazio: Klopp sogna il colpo Barella dopo Mac Allister

Nonostante il recentissimo approdo di Alexis Mac Allister alla corte di Jurgen Klopp, fantasista che i ‘Reds’ hanno rilevato negli scorsi giorni a fronte di un’offerta che si aggira attorno ai 40 milioni di euro, più annessi bonus che potrebbero far sì che si arrivi sino ai 60 in cash, gli stessi inglesi non sono ancora soddisfatti e puntano perciò alla doppietta.

Nicolo Barella (LaPresse) – interlive.it

In tal senso, infatti, proprio il tecnico tedesco starebbe spingendo per un nuovo ed ulteriore colpo lì in mediana. Tra gli innumerevoli osservati speciali dei ‘Reds’, vi è da considerarsi anche Nicolò Barella, centrocampista che da anni ha attirato le attenzioni di Klopp.

Come già anticipato, non a caso, l’allenatore che in passato era in forza al Borussia Dortmund nutre da parecchio tempo particolare stima calcistica nei confronti dell’attuale numero 23 dell’Inter: tant’è che spesso e volentieri ha domandato il suo acquisto all’intera dirigenza del Liverpool.

Per spingere, eventualmente, i nerazzurri a lasciarlo andare, però, servirebbe una vera e propria mega offerta: come minimo sui 90/100 milioni in cash più l’aggiunta di un contratto a cifre stellari (presumibilmente sui 12 milioni) per Barella.

Visto e considerato, infine, che gli stessi inglesi non parteciperanno nemmeno alla prossima edizione di Champions, bensì di Europa League, il Liverpool può davvero arrivare a compiere tale avanzata?

Impostazioni privacy