Scambio alla pari con Lukaku: sgarbo Chelsea all’Inter

Uno scambio alla pari: così il Chelsea vuole sbarazzarsi di Lukaku e prendere un giocatore utile allo schema di Pochettino: per l’Inter cominciano i guai

I troppi acquisti durante la sessione invernale di calciomercato costringono il Chelsea, per questioni formali più che per questioni di esigenza economica, a imbastire cessioni eccellenti. Il più vicino all’addio è Kalidou Koulibaly, ma devono smammare anche Edouard Mendy, Hakim Ziyech e Romelu Lukaku.

Il Chelsea prova a cedere Lukaku
Romelu Lukaku proposto per uno scambio alla pari (LaPresse) – interlive.it

Tutti e quattro hanno ricevuto offerte allettanti, in termini di ingaggio, dal campionato saudita. Lukaku ha rifiutato dopo averci ragionato due minuti. Mendy e Ziyech ci stanno ancora pensando. Koulibaly sembra orientato ad accettare. Per il portiere c’è l’Al-Ahli, per il marocchino c’è invece l’Al-Nassr. Kalidou Koulibaly sta valutando un’offerta da 30 milioni all’anno dall’Al-Hilal.

Il no di Lukaku ha irritato parecchio il Chelsea, che ora potrebbe mettersi di traverso fra lui e l’Inter. Si gioca a carte scoperte. Big Rom vuole giocare ancora in nerazzurro e Inzaghi ha esplicitamente chiesto alla dirigenza di provare a trattenere il belga. Il Chelsea, però, non ne vuole sapere di un’altra offerta di prestito. Vogliono cedere il belga a titolo definitivo incassando qualche milione. Oppure, offrirlo come contropartita, per prendere qualche giocatore gradito a Pochettino.

Scambio alla pari con Lukaku: il Chelsea ci prova col Real

In Spagna, per esempio, già parlano di uno scambio alla pari fra Lukaku e un terzino sinistro. Il tentativo organizzato dai Blues porta al francese Ferland Mendy (tra l’altro, cugino del loro portiere in uscita Édouard Mendy): difensore mancino ventottenne del Real Madrid e della nazionale francese. Pare che Ancelotti non lo consideri un incedibile e che Florentino Perez sia pronto a venderlo per una quarantina di milioni.

Scambio Lukaku-Mendy: idea del Chelsea
Ferland Mendy (LaPresse) – interlive.it

Secondo El Gol Digital, il Chelsea ha già proposto alle Merengues uno scambio alla pari fra Romelu Lukaku e Ferland Mendy. E come risponderebbero i Blancos? Secondo il periodico spagnolo a Madrid non disdegnerebbero l’arrivo di Big Rom. Stanno pensando a Mbappé, ma hanno già capito che il francese non arriverà prima del 2024. Il problema sarebbe economico.

Pezer crede che Mendy valga molto di più di Lukaku, quindi oltre al cartellino del belga vorrebbe anche una decina di milioni. Intanto Ancelotti ha già da tempo chiesto uno fra Jeremie Frimpong del Bayer Leverkusen e José Luis Gayá del Valencia. Entrambi hanno una predisposizione offensiva e sono più “moderni” di Mendy, che è invece un terzino vecchio stampo. Entrambi non si muoverebbero per meno di 30 milioni di euro.

Per ora zero cessioni, ma altri acquisti

Intanto il Chelsea continua a comprare. Nkunku è appena arrivato a Londra, e l’acquisto è stato già ufficializzato. Il tutto, come si suol dire, era già stato cucinato e apparecchiato da mesi. In pratica, l’affare si è concluso prima dell’inizio ufficiale della finestra di mercato. L’attaccante viene dal Lipsia ed è seguito dal super-procuratore Zahavi.

Lukaku, troppi goal a segno col Belgio!
Big Rom con la maglia del Belgio (LaPresse) – interlive.it

Al Chelsea arriva quindi un altro attaccante. Il reparto è davvero costipato, e pur vendendo qualche pezzo i Blues si troveranno comunque in difficoltà. Di certo Lukaku non rientra nella rosa dei convocabili da Pochettino. E questo, in un certo senso, fa ancora comodo all’Inter.

Il problema più grosso per i nerazzurri, al momento, è che Big Rom sta segnando a raffica in nazionale, mettendosi in mostra. I suoi goal stanno attirando l’attenzione di vari club, soprattutto spagnoli. Il Real, l’Atletico e il Barcellona potrebbero farci un pensierino. E per l’Inter sarebbe la fine.

Impostazioni privacy