Brozovic verso l’Al-Nassr: nuove conferme e maxi ingaggio

Il centrocampista croato è sempre più vicino al club saudita che avrebbe scelto una data indicativa come limite per l’operazione, intanto si attende la contromossa di Xavi

Sempre più nel mezzo del vortice di mercato. Dopo una stagione costellata di alti e bassi per via di una condizione fisica tutt’altro che perfetta e lo scavalcamento da parte di Hakan Calhanoglu nelle gerarchie di Simone Inzaghi, Marcelo Brozovic è stato inserito nella lista trasferimenti con la consapevolezza che diverse realtà estere fossero interessate al suo profilo e disposte a lanciare offerte per lui.

Brozovic all'Al-Nassr, accelerata del club saudita
Marcelo Brozovic, centrocampista dell’Inter in orbita mercato estero (LaPresse) – interlive.it

Inizialmente si era ipotizzato che il suo cartellino potesse essere giocato come carta per l’avvicinamento di Franck Kessié del Barcellona, trattativa sfumata ancor prima di iniziare. Nonostante ciò il suo nome è rimasto comunque nell’aria dell’ambiente blaugrana di Xavi. Forti delle gravi limitazioni imposte dall’autorità garante dell’FFP, gli spagnoli hanno comunque temporeggiato e ancora oggi non sarebbero certi di potervi mettere su le mani.

Il Barcellona ci mette troppo, avanzano i sauditi: pronto il triennale da 60 milioni

Tanto più se adesso Brozovic è sempre più vicino dall’essere un calciatore dell’Al-Nassr. Il club saudita non ha voglia di attendere oltre e avrebbe fissato come termine ultimo dell’operazione d’acquisto l’inizio della prossima settimana.

Brozovic all'Al-Nassr, accelerata del club saudita
Brozovic vicino alle cure dell’Al-Nassr nella Saudi Pro League (LaPresse) – interlive.it

Probabile che l’ufficialità possa giungere quanto prima per eludere la concorrenza del Barcellona, promettendogli un lauto compenso da 60 milioni complessivi da spalmare nel contratto triennale già abbozzato. All’Inter, invece, spetteranno circa 23 milioni di euro.

 

Impostazioni privacy