Sorpresa Inter, scambio due per uno col Monza

Nuovo possibile scenario in arrivo che rivedrebbe coinvolti nerazzurri e brianzoli. Idea da urlo che vede dentro due pedine biancorosse e una di marca interista

Nonostante le innumerevoli operazioni sottoscritte nel recente passato, pensiamo ad esempio a quelle che hanno portato Stefano Sensi e Franco Carboni in Brianza – entrambe in prestito ma con quest’ultimo legato a titolo temporaneo ai biancorossi sino a giugno 2024 – Inter e Monza continuano ad instaurare sempre più dialoghi tra loro.

Adriano Galliani, dirigente Monza (LaPresse) – interlive.it

Proprio le due parti si sono, infatti, nuovamente rincontrate nel corso delle scorse settimane per poter discutere, da punto e accapo, di tutta una serie di situazioni.

Sia l’una che l’altra, non a caso, continuano a nutrire particolare stima nei confronti di alcune loro pedine, sin qui, di non loro proprietà. Pensiamo, ad esempio, a Carlos Augusto – nome che ad oggi resta in pole per il dopo Gosens, quest’ultimo letteralmente ad un passo dall’Union Berlino – ma anche allo Stefano Sensi, calciatore per cui i brianzoli stanno tentando di compiere un nuovo ed ulteriore tentativo.

Attenzione però. Perché non è affatto finita qui. Più trascorrono i giorni e più si fa sempre più viva e concreta la possibilità che, a breve, Inter e Monza tornino a sedersi nuovamente a tavolino: e infatti è proprio ciò che dovrebbe accadere. In tal senso, occhio a quest’eventuale ed ipotetica idea di mercato.

Calciomercato, possibile scambio due per uno tra Inter e Monza: via Sensi e Fabbian, dentro Carlos Augusto

Come già anticipato, Inter e Monza torneranno a breve a ridiscutere a proposito delle situazioni Sensi e Carlos Augusto, pedine che interessano rispettivamente sia a una società che all’altra.

Sensi Fabbian e Carlos Augusto (LaPresse) – interlive.it

Proprio in quei dialoghi, magari tramite idea di alcuni intermediari legati proprio ai due rispettivi club, potrebbe anche spuntare fuori l’ipotesi di uno scambio due per uno con dentro: Sensi e Fabbian, valutati rispettivamente 10 e 8 milioni, in cambio di Carlos Augusto, quest’ultimo con valutazione sui 20 milioni di euro pur essendo in scadenza nel 2024.

Questo perché, così come all’Inter garba particolarmente il nome del forte esterno brasiliano, anche il club brianzolo segue da parecchio tempo la situazione della giovane mezz’ala classe ’03: tant’è che, proprio negli ultimi colloqui tenutisi tra le due parti, lo stesso Adriano Galliani è uscito allo scoperto mostrando pieno interesse nei confronti del centrocampista girato in quest’annata in prestito alla Reggina, compagine con cui ha totalizzato 8 reti al suo primo anno tra i grandi, per giunta in Serie B.

Impostazioni privacy