Nuovo ‘sgarbo’ al Milan: le cifre dell’operazione

Inter proiettata sull’esterno destro di rimpiazzo a Bellanova, tentativo di sorpasso sui rivali rossoneri ma la società cedente fissa il prezzo tutt’altro che comodo

Inter e Milan ancora una volta dirette rivali al di fuori del terreno di gioco, sul mercato. Con la sessione estiva ufficialmente aperta, infatti, non serve più tenersi vicendevolmente all’oscuro degli obiettivi sondati in precedenza. Anzi, al contrario, la tendenza è quella di fare a gara a chi arriva prima alla meta.

Inter e Milan su Singo, il Torino fissa il prezzo
Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter (LaPresse) – interlive.it

E dopo che i nerazzurri di Viale della Liberazione hanno piazzato il colpo Marcus Thuram, tenuto sotto stretta osservazione anche dalla controparte rossonera, la dirigenza di Casa Milan vorrebbe prendersi la rivincita. Il nuovo intreccio di mercato porta entrambe le formazioni a guardare tra le file del Torino dove nel corso dell’ultima stagione ha dato grandi dimostrazioni l’esterno destro Wilfried Singo.

Il calciatore ivoriano farebbe anzitutto comodo a Simone Inzaghi per via della partenza di Raoul Bellanova di rientro al Cagliari dall’infruttuoso prestito annuale da poco formalmente scaduto; mentre a Stefano Pioli per dare l’alternativa a Davide Calabria soprattutto in campionato. Tralasciando anche lo smodato interesse da parte della Juventus per rimpiazzare Cuadrado, le due rivali meneghine avrebbero tutte le carte per poter fronteggiare i reciproci assalti. Se non fosse che, come raccontato da ‘calciomercato.it‘, la direzione sportiva del Torino guidata dall’alto dal presidente Urbano Cairo avrebbe fissato il prezzo di Singo intorno ai 15 milioni di euro.

Calciomercato, Singo tra Inter e Milan ma che prezzo Cairo

Un po’ tanto rispetto a quello che si sarebbe potuto immaginare. Mossa furba da parte della formazione granata per ostacolare l’avanzata della trattativa da parte delle pretendenti, senza tuttavia bloccare in via definitiva il possibile esodo del calciatore. Chiaro è che non si potrebbe pretendere oltre, sforando in un valore decisamente fuori mercato.

Inter e Milan su Singo, il Torino fissa il prezzo
Wilfried Singo, esterno destro del Torino in orbita Inter e Milan (LaPresse) – interlive.it

Cairo, inoltre, non ha alcuna intenzione di valutare l’inserimento di contropartite tecniche: una carta che sia Inter e Milan avrebbero potuto invece sfruttare per abbassare le pretese del Torino avendo a disposizione diversi giovani esuberi in rosa.

Singo ha comunque gradito l’interessamento e preferirebbe – con buona probabilità – di giocare per Inter o Juventus che dispongono di un impianto tattico più vicino alle sue qualità e caratteristiche, soprattutto nelle vie arretrate. Giocare in un top club di Serie A in ogni caso resta la sua massima ambizione.

Impostazioni privacy