60 milioni più l’esubero, il Psg ripiomba in casa Inter

I francesi potrebbero finire per fare nuovamente spese dalle parti di Appiano. Nome da brividi, gli interisti ora tremano. Tutti i possibili sviluppi

A Luis Enrique ormai assicurato, coi francesi che se lo sono garantito a fronte di un contratto valido sino a giugno 2025, il Psg guarda ora in avanti e, di conseguenza, indirizza il proprio sguardo in vista della prossima stagione.

Luis Enrique (LaPresse) – interlive.it

Una situazione tutt’altro che agevole la loro. Non per niente, restano tantissime le questioni che necessitano di essere ancora affrontate, a partire da quelle di Hakimi e Mbappe: col primo che ha già manifestato, più e più volte, una certa voglia di andar via nel recente passato e con l’altra stella francese che ha già fatto presente all’intera società di non essere intenzionato a rinnovare.

Proprio per tale motivo, insomma, l’ex Monaco farà affidamento su un contratto che lo vede legato ai parigini sino al prossimo 2024: il che vuol dire che o farà le valigie in quest’estate – in modo tale da consentire ad Al-Khelaifi e i suoi di monetizzare qualcosa – oppure che l’anno prossimo sarà addio a zero.

Nel frattempo, inoltre, visto e considerato il recente addio di Lionel Messi, proprio il Psg è uno di quei più importanti club europei che, ad oggi, necessita eccome di accogliere una nuova pedina offensiva all’interno del proprio reparto avanzato.

Di nomi, sino a questo momento, ne sono sorti fuori tantissimi: a partire da quello di Victor Osimhen, profilo che piace particolarmente dalle parti della Tour Eiffel ma che non è il solo. Questo perché, oltre al nigeriano, i francesi stavano – e stanno tutt’ora – valutando tutta una serie di altri profili in Serie A, incluso quello di Lautaro Martinez. Calciatore per cui Luis Enrique non ha mai nascosto di avere un certo debole calcistico.

Possibile affondo del Psg per Lautaro: occhio all’idea da 60 milioni più scambio

Con l’arrivo di Luis Enrique, il Psg potrebbe finire, eccome, per rivoluzionare grossomodo il proprio roster: incluso, dunque, il proprio reparto avanzato.

Occhio all'idea Lautaro per il Psg
Lautaro Martinez (LaPresse) – interlive.it

Proprio là davanti, infatti, i parigini potrebbero finire per attuare tutta una serie di cambiamenti accogliendo, di conseguenza, una nuova prima punta.

In tal senso, occhio perché il Psg potrebbe, a partire già da quest’estate, finire per compiere un tentativo per lo stesso Lautaro Martinez: attaccante moderno che, dalla propria, possiede tutta una serie di determinate caratteristiche molto gradite a Luis Enrique, neo tecnico dei parigini.

Ammesso e concesso, dunque, che tutto ciò accada per davvero, Al-Khelaifi e i suoi potrebbero anche finire per tentare l’Inter tentando di porre sul tavolo situato dalle parti di ‘Viale della Liberazione’ un’offerta da 60 milioni di euro più scambio. In questa presunta proposta, potrebbe figurarvi benissimo anche un qualsiasi loro esubero.

Impostazioni privacy