Frattesi all’Inter, è UFFICIALE: “Non ci ho pensato due volte”

Il centrocampista romano ha firmato il nuovo contratto in nerazzurro fino al 2028, operazione da 27 milioni complessivi nelle casse del Sassuolo 

La perseveranza ha portato i suoi frutti. Davvero niente male. Davide Frattesi è un nuovo calciatore dell’Inter. Proprio nell’ultim’ora ha apposto la sua firma al nuovo contratto che lo lega alla formazione di Simone Inzaghi, fino al 2028.

Frattesi ufficialmente dell'Inter
Davide Frattesi, nuovo centrocampista dell’Inter (LaPresse) – interlive.it

Nella soddisfazione totale sia per Giuseppe Marotta e il resto della dirigenza nerazzurra alle prese con l’affare, sia per il Sassuolo che ha formalizzato una cessione particolarmente remunerativa.

Con una nota ufficiale diramata sui propri canali web, l’Inter ha quindi comunicato l’acquisizione delle prestazioni sportive del centrocampista romano dopo una trattativa durata a lungo e che ha coinvolto anche tante altre grandi realtà del calcio italiano. Al Sassuolo spetteranno 27 milioni di euro tra prestito oneroso e obbligo di riscatto di fine anno, con tanto di contropartita tecnica di Samuele Mulattieri dal valore di mercato di 8 milioni.

A seguire le prime parole del calciatore, arricchito dall’atmosfera della speciale sala dei trofei: “Basta girarsi attorno (tra i trofei appunto, ndr) per capire quanto sia importante questo club. Tutto ha inizio un anno e mezzo fa: nella partita giocata contro l’Inter a San Siro sono stato colpito dallo stadio e i suoi tifosi. Questo per me assume una grande importanza e per questo motivo non ci ho pensato su due volte nel prendere questa decisione“.

Impostazioni privacy