L’Inter fa spesa in Serie B: prestito con diritto

I nerazzurri provano a mettere la freccia sul proprio out di destra. Nel mirino un nome seguito a lungo già nella passata annata. Nuova ipotesi di mercato in vista

L’Inter non vuole sentir ragioni e, nonostante l’irrisorio budget di mercato a propria disposizione, è pronta a rendersi una delle assolute protagoniste di questa finestra di calciomercato estiva. Non per niente, un forte segnale lo si è già avuto con gli acquisti di Thuram, Frattesi e l’ormai promesso sposo Bisseck.

L'Inter pensa all'ingaggio di Holm in prestito con diritto di riscatto
Beppe Marotta (LaPresse) – interlive.it

Già tre, non a caso, le operazioni in entrata sottoscritte da parte del club di ‘Viale della Liberazione’, con l’ultima che necessita di essere solamente ufficializzata. Sì, stiamo parlando dell’ingaggio del centrale tedesco classe ’00, colui che nella giornata di martedì 11 luglio sarà a Milano per svolgere le visite mediche di rito.

Ciò nonostante, l’Inter si è posta in mente l’obiettivo di rinfoltire ancor di più la propria rosa: motivo per cui, oltre al solo Lukaku – calciatore per cui la ‘Beneamata’ conta di non spingersi oltre i 25 milioni di euro pur di rilevarlo dal Chelsea, queste le attuali intenzioni – Marotta e Ausilio faranno di tutto pur di soddisfare le richieste di Inzaghi regalandogli un altro centrocampista ed un nuovo laterale di destra (nel frattempo si attendono notizie anche per l’erede di Skriniar naturalmente).

In tal senso, è proprio su quell’out che l’intera dirigenza interista ha intenzione di intervenire immediatamente ed ecco che, oltre ai soli Buchanan e Singo, in casa Inter si continua a tenere sott’osservazione anche una loro vecchia conoscenza. Sì, vecchia perché i nerazzurri lo hanno seguito a lungo nella passata annata e, a quanto pare, il loro interesse continua a persistere tutt’ora.

Inter ancora tentata da Holm: occhio all’idea in prestito con diritto di riscatto

Emil Holm è uno di quei nomi che nel corso della passata annata è finito sul taccuino di molti club di Serie A, Inter inclusa.

Emil Holm (LaPresse) – interlive.it

Proprio i nerazzurri, non a caso, lo hanno a lungo seguito nella scorsa stagione: stagione che, però, a causa di un problema all’inguine, il laterale svedese non è riuscito a terminare.

Ciò nonostante, quella disputata dal classe 00, è stata una regular season del tutto positiva. Conclusasi, però, nel peggior modo possibile. Sì, stiamo parlando a livello di collettivo vista e considerata la fresca retrocessione dello Spezia in Serie B.

Ad ogni modo, nonostante la squadra bianconera sia da poco finita nel ‘Purgatorio’, per Holm c’è ancora tempo e modo di poter restare in ‘Paradiso’ anche nella prossima stagione. Questo perché, come già anticipato, sulle sue tracce vi sono molti club militanti nella massima serie.

Uno tra questi è proprio l’Inter: società che in queste ultimissime ore sta masticando l’idea di un possibile affare in prestito con diritto di riscatto per Holm. Resta sempre da superare, però, l’ostacolo Spezia. Ad oggi, infatti, i liguri sono intenzionati a privarsi dell’ex Goteborg solo in via definitiva e non tramite affari a titolo temporaneo. Sullo sfondo anche Atalanta e Juventus.

Impostazioni privacy