Cancelo, blitz per il ritorno: la formula dell’operazione

Torna di moda il nome del portoghese sul mercato, quest’ultimo in uscita dal Manchester City. Svelati tutti i possibili scenari

Joao Cancelo è uno di quei nomi pronti ad infiammare questa sessione di calciomercato estiva in formato 2023 complice, naturalmente, il rapporto oramai del tutto deteriorato tra lui e Pep Guardiola.

Il Barcellona spinge per Cancelo: affare che può chiudersi in prestito
Joao Cancelo (LaPresse) – interlive.it

Come ormai risaputo, infatti, l’ex Inter ha detto temporaneamente addio al Manchester City nella scorsa finestra di calciomercato invernale accasandosi al Bayern Monaco tramite la via del prestito.

I due club in questione concordarono questo determinato affare sulla base di un prestito con diritto: opzione per cui i bavaresi avrebbero dovuto sborsare fuori 70 milioni di euro per il potenziale riscatto del calciatore. Così non è stato però.

I tedeschi hanno deciso di non riconfermare Cancelo, motivo per cui il portoghese ha poi fatto ritorno in Inghilterra a fine giugno: location in cui, parlandoci chiaro, non ha lunga vita davanti a sé. Questo perché, come già anticipato, negli scorsi mesi è venuto meno qualcosa, in termini di rapporti umani, tra lui e l’attuale tecnico dei ‘Citiziens’.

Recentemente, era sorta fuori la possibilità di un suo possibile ritorno in Italia: verosimilmente alla Juventus – più complicata la pista Inter invece – anche se, un’altra ipotesi da non dover affatto escludere, è la seguente. Non per nulla, in queste ultimissime ore, non si sta facendo nient’altro che parlare a proposito di questa vecchia-nuova soluzione.

Altro che ritorno all’Inter per Cancelo: il Barcellona fa sul serio e vuole chiudere in prestito

Il Barcellona è tornato alla carica, in queste ultimissime ore, per Joao Cancelo. A confermarlo è il portale spagnolo ‘As‘.

Joao Cancelo (LaPresse) – interlive.it

La medesima fonte riferisce, infatti, che i ‘blaugrana’ – proprio come accaduto qualche mese fa – stanno nuovamente riassaporando questa presunta idea: ossia quella di poter accogliere eventualmente il portoghese alla propria corte, calciatore che piace eccome e che, proprio Xavi ed il suo staff tecnico, vorrebbero ingaggiare per il proprio out di destra. Sergi Roberto, infatti, non convince più come una volta – così come Dest, anche lui in uscita – e, peraltro, è in scadenza nel 2024.

L’intento è quello di provare a portarlo, perciò, in Spagna, anche se non sarà poi così semplice. Ma neanche impossibile.

Momentaneamente, il Manchester City valuta Cancelo – calciatore legato ai ‘Citizens’ sino a giugno 2027, perlomeno in teoria – sui 50 milioni di euro: cifra che, chiaramente, i catalani non possono affatto permettersi di spendere in questo momento. Motivo per cui, ad oggi, Laporta e i suoi stanno pensando ad una soluzione tramite la via del prestito.

Impostazioni privacy