Frattesi arriva, Onana saluta. E arriva la firma con l’Inter

Viavai ad Appiano con il calciomercato sempre protagonista. Il centrocampista ha firmato ma è con la valigia pronta per partire

Giornata di arrivi e di saluti in quel di Appiano Gentile. Primo giorno da interista per Davide Frattesi, accolto dal grande entusiasmo dei tifosi. Per l’ex Sassuolo è partito il coro “Uno di noi, Frattesi uno di noi”. Il classe ’99 si è legato all’Inter fino a giugno 2028, mentre per il suo cartellino sono stati investiti circa 33 milioni di euro.

Ai saluti è, invece, Andre Onana. Tutto fatto col Manchester United, nelle casse dell’Inter circa 55 milioni di euro bonus inclusi. Al portiere camerunese garantito un quinquennale con ingaggio a salire, dai 6 del primo anno agli 8 milioni dell’ultimo.

Onana ha già svuotato l’armadietto ed è giunto ad Appiano questa mattina solo per dire addio ai compagni, allo staff e a Simone Inzaghi. Tra oggi e domani la partenza direzione Manchester per le visite mediche e la firma sul contratto. Ten Hag lo vuole con sé per la tournée negli Stati Uniti.

Fabbian ha rinnovato con l’Inter, ma andrà via in prestito

Nel ritiro al Suning Training Centre è presente anche Giovanni Fabbian, mezz’ala classe 2003 reduce da una grande stagione in B con la maglia della Reggina.

Fabbian rinnova con l'Inter
Giovanni Fabbian (LaPresse) – interlive.it

La sua permanenza alla Pinetina è destinata a finire presto, poiché l’Inter ha aperto a una sua nuova cessione con la formula del prestito. Nel massimo campionato italiano è bagarre, con il Lecce ad oggi in vantaggio su Bologna, Frosinone, Genoa e Torino. La cessione di Fabbian è sicura, come il suo rinnovo. Un rinnovo già avvenuto. Stando a ‘Sky Sport’ il ragazzo ha firmato con il club di Zhang fino a giugno 2028.

Impostazioni privacy