Proposta folle da Madrid: scambio secco con Dumfries

Il laterale olandese potrebbe anche fare da ghiotta contropartita tecnica per l’Inter. Svelata l’indecente proposta di scambio

Denzel Dumfries è approdato a Milano nell’allora estate del 2021 faticando, agli inizi, in questa sua prima esperienza italiana.

Denzel Dumfries (LaPresse) – interlive.it

L’olandese ci ha, infatti, messo un po’ di tempo per ambientarsi al meglio. Una volta entrato negli schemi di Inzaghi, però, l’ex Psv ha poi saputo come rendersi utile per l’intera causa interista confezionando diversi assist e qualche gol.

Ammontano a 5, non per nulla, le reti messe a segno dal classe ’96 nella prima annata trascorsa al fianco dell’Inter. 7, invece, gli assist accumulati da egli stesso sempre nella sua prima regular season in nerazzurro. Da sapere, però, che anche nella stagione da poco volta al termine Dumfries ha rispettato le attese. Anche se in parte, c’è da dirlo.

Pur avendo totalizzato 2 gol e 7 assistenze nella stagione 2022-23: a partire dallo scorso gennaio in poi, l’attuale numero 2 dell’Inter – una volta di rientro dal Mondiale in Qatar – ha poi accusato la botta disputando diverse partite sottotono. Non per nulla, lo stesso tecnico piacentino lo aveva addirittura relegato in panchina. Complice il nuovo infortunio di Skriniar però, con Darmian arretrato nei tre di difesa, l’olandese è poi tornato a rendere ben figurando, inoltre, anche nella finale di Champions League e non solo.

A differenza di quanto si pensava inizialmente, dove Dumfries era chiamato al passo d’addio, ora l’Inter non ha più la viva necessità di cedere un proprio big, complice lo straordinario percorso condotto in Europa da parte di Lautaro e compagni. Ciò nonostante, nel caso in cui dovessero presentarsi determinate e giuste condizioni, il laterale natio di Rotterdam potrebbe anche finire per fare le valigie da Milano. Ecco svelato, quindi, questo presunto scenario di mercato.

Possibile idea di scambio Dumfries-Molina tramite tentativo di intermediari: la situazione

Intermediari vicini agli ambienti di Inter e Atletico Madrid potrebbero finire per partorire, dal nulla, un’eventuale ed ipotetica idea di mercato con dentro Denzel Dumfries e Nahuel Molina: idea che, di conseguenza, potrebbe anche finire per venir suggerita alle due rispettive dirigenze.

L'Atletico direbbe naturalmente no alla folle proposta Molina-Dumfries
Nahuel Molina (LaPresse) – interlive.it

Proprio i due calciatori in questione infatti, entrambi con una valutazione sui 30-35 milioni di euro, potrebbero finire per rientrare dentro questo presunto affare tramite contropartite tecniche: visto e considerato, inoltre, che è proprio l’Inter la società che per mesi e mesi è andata alla disperata ricerca di un nuovo e giovane laterale di destra.

La scelta è, però, ricaduta in questo momento su Juan Cuadrado: nuovo volto che, dopo essere rimasto per anni a difesa dei colori della Juventus, vestirà la maglia nerazzurra a parametro zero a partire dalla prossima stagione.

Da sapere, al tempo stesso, che è alquanto improbabile – per non dire impossibile – un presunto sì da parte dell’Atletico Madrid: club che in questo momento vede, giustamente, in Molina uno dei suoi principali punti di forza.

Impostazioni privacy