Kvaratskhelia o Lautaro: 100 milioni cash sul tavolo

Dalla Spagna giunge l’ennesima bomba di mercato: un club di Premier sarebbe pronto a spendere 100 milioni per Kvaratskhelia o Lautaro Martinez

Nonostante la concorrenza spietata dei sauditi, i top-club di Premier continuano a puntare in alto e a minacciare la Serie A. Le ultime voci di mercato chiamano in causa l’Arsenal e un inaspettato nuovo obiettivo da 100 milioni. Secondo il portale spagnolo fichajes.com, Mikel Arteta starebbe continuando a chiedere ai dirigenti dei Gunners uno sforzo sul mercato.

Arsenal su Kvaratskhelia
Kvaratskhelia (LaPresse) – interlive.it

Dopo aver preso Declan Rice a una cifra vicina ai 120 milioni, Kai Havertz a 75 e Jurrien Timber a 40, ora il manager dell’Arsenal potrebbe pretendere dalla ricca proprietà del club londinese un calciatore in grado di fare la differenza in attacco. Il primo obiettivo potrebbe rispondere al nome di Khvicha Kvaratskhelia del Napoli.

Il georgiano, già corteggiato in passato dal Newcastle United, è uno dei giocatori su cui Garcia, il nuovo allenatore dei partenopei, punta maggiormente, ma pare che Arteta si sia messo in testa di spezzare l’egemonia di Guardiola in Premier, e per farlo vuole l’ex  Dinamo Batumi.

100 milioni per Kvaratskhelia o Lautaro: occhio all’offensiva britannica

In Inghilterra il fantasista del Napoli (bravo come esterno ma utilizzabile anche come seconda punta) ha tantissimi estimatori. Ma le squadre di Premier sanno anche che Aurelio De Laurentiis è un osso duro: lo hanno ascoltato con attenzione quando mesi fa ha dichiarato di poter vendere il suo “gioiello” solo per 150 milioni di euro.

L'Arsenal potrebbe piombare su Lautaro
Zanetti consola Lautaro (LaPresse) – interlive.it

L’acquisto top della stagione è già stato fatto dall’Arsenal. Ed è dunque improbabile che la proprietà avalli un esborso così alto per un nuovo obiettivo. Ma non è escluso che possono uscire fuori 100 milioni da investire. 100 milioni per Kvaratskhelia.

Per il tecnico spagnolo Kvara è l’uomo giusto. Il manager vuole un attaccante di classe, di grande tecnica e velocità. E il ventiduenne georgiano è il suo preferito già da qualche mese. Ma qualora De Laurentiis alzasse un muro troppo difficile da scalare, l’Arsenal potrebbe anche virare su un obiettivo relativamente più facile. E cioè Lautaro Martinez. Tutti conosconono le difficoltà economiche di Zhang, e sono pronti ad approfittarne.

Secondo il sito spagnolo: “L’Arsenal non risparmierà sforzi per prendere Kvara: spera che il suo arrivo contribuirà a rafforzare la squadra per la prossima stagione“. E anche in Spagna si dicono persuasi che l’ingaggio di Khvicha Kvaratskhelia da parte dell’Arsenal potrebbe fare la differenza nella lotta per la testa della Premier.

Rinnovo vicino per il Toro e il georgiano

Sia Khavicha che Lautaro potrebbero rinnovare molto presto con i rispettivi club. Il Napoli sta lavorando al rinnovo di Osimhen e ha già ufficializzato il prolungamento contrattuale di Giacomo Raspadori, ma intanto continua anche a pensare al rinnovo di Khvicha Kvaratskhelia.

100 milioni per Lautaro
Il goal sbagliato da Lautaro in finale di Champions (LaPresse) – interlive.it

Il ragazzo sta benissimo a Napoli e potrebbe firmare già nei prossimi giorni. Il suo procuratore è stato a Dimaro, durante il ritiro degli azzurri, e ha avuto un colloquio con Aurelio De Laurentiis. Pare che l’accordo sia già stato preso. Quindi molto presto potrebbe essere ufficializzato un rinnovo di contratto, con alto aumento di stipendio, fino al 2028.

Nei giorni scorsi Alejandro Camano, agente di Lautaro Martinez, ha confermato che il suo assistito ha ricevuto offerte delle grandi d’Europa e dai sauditi. E ha anche ribadito che il Toro non ha voluto ascoltarle, perché pensa solo all’Inter. E proprio in questo senso l’agente ha voluto lanciare un messaggio al club.

Il rapporto con l’Inter è ottimo“, ha spiegato Camano, “e dobbiamo lavorare insieme per dare a Lauti il riconoscimento che merita come top mondiale. Per ora il club non mi ha chiamato, ma credo che lo farà. Tutti vogliamo il massimo per un top come Lautaro. L’Inter sta compiendo uno sforzo importante per rinnovare la rosa e farà uno sforzo anche per valorizzare un top mondiale come Lautaro. Ci chiameranno di sicuro“.

Impostazioni privacy