“Accordo raggiunto”: nuovo acquisto per l’Inter

I nerazzurri sono prossimi a portare a termine una clamorosa operazione di mercato. Tutti i dettagli della vicenda

Comincia nel migliore dei modi la nuova stagione per l’Inter: club che ha finalmente ottenuto, questa volta per davvero, la sua prima e storica vittoria contro il Monza siglando così il suo primo successo in questa nuova annata.

Repubblica - Pavard-Inter: "Accordo verbale raggiunto, anche per il 2024"
Beppe Marotta (LaPresse) – interlive.it

Grazie alla doppietta messa a referto da Lautaro, infatti, la squadra di Inzaghi è riuscita ad imporsi su quella di Raffaele Palladino, tecnico che nella scorsa regular-season ha dato eccome filo da torcere ai nerazzurri condannando, proprio questi ultimi, ad un pareggio e una sconfitta.

C’era curiosità, inizialmente, sul come si sarebbe presentata l’Inter in campo, a livello di atteggiamento naturalmente, eppure, gli uomini di Inzaghi, sono riusciti ad offrire una prestazione degna di nota.

Ad aver parlato, agli esordi del match, a proposito della gara di ieri sera – ma non solo – era stato proprio Beppe Marotta: attuale dirigente della ‘Beneamata’ che si è soffermato su una tematica in particolare: precisamente quella legata a Benjamin Pavard, dichiarato obiettivo della ‘Beneamata’ per cui, in queste ultime ore, sono giunte fuori ulteriori novità.

Repubblica – “L’Inter ha un accordo con Pavard: vale anche per l’arrivo a zero nel 2024”

L’edizione odierna de ‘La Repubblica‘ annuncia un’importante novità riguardo l’affare Benjamin Pavard: operazione che l’Inter sta tentando di portare a termine da un po’ di tempo. A maggior ragione in questi ultimi giorni di mercato.

Benjamin Pavard (LaPresse) – interlive.it

Proprio i nerazzurri stanno, infatti, facendo di tutto pur di arrivare a tesserare il difensore ‘tuttofare’ francese: tant’è che, a parlare della situazione ricorrente – come già anticipato d’altronde – è stato lo stesso Beppe Marotta, attuale amministratore delegato dell’Inter, in piena diretta Tv. Precisamente nel pre gara di Inter-Monza, match poi terminato 2-0 in favore della ‘Beneamata’ nella serata di ieri.

Il dirigente nerazzurro ha ammesso, in prima persona, che il desiderio dell’attuale difensore del Bayern Monaco è quello di approdare all’Inter: scenario confermato, d’altronde, anche da ‘La Repubblica’, testata giornalistica che ha annunciato ulteriori sviluppi riguardo il seguente affare.

La medesima fonte riferisce, infatti, che proprio i vice Campioni d’Europa in carica avrebbero già raggiunto un accordo verbale assieme al classe ’96 per il suo potenziale approdo a Milano. E questo vale, eventualmente, anche per il 2024: momento in cui, in caso di mancato rinnovo o di approdo anticipato da qualche altra parte, il francese finirebbe a quel punto per dire addio a zero ai bavaresi.

Necessario, però, che i tedeschi, ancor prima di cedere il giocatore, magari, trovino un suo sostituto. L’alternativa resta Perr Schuurs del Torino per la difesa nerazzurra.

Impostazioni privacy