Colpo di scena Lukaku: blitz a Londra

Clamorosa e possibile novità inerente al futuro del belga, scaricato nel recente passato dall’Inter. Ecco cosa rischia di accadere ora

E’ trascorso un bel po’ di tempo dal momento in cui l’Inter ha deciso di chiudere, una volta per tutte, al ritorno di Romelu Lukaku in nerazzurro, centravanti che resta da considerarsi tutt’ora un attuale tesserato del Chelsea, ma pur sempre in uscita.

Romelu Lukaku (LaPresse) – interlive.it

Come ormai risaputo, infatti, a causa dei continui e recenti flirt avvenuti negli scorsi mesi con la Juventus, Piero Ausilio e l’intera dirigenza nerazzurra, una volta venuti a conoscenza del tutto, hanno naturalmente deciso di interrompere ogni tipo di trattativa inerente al belga, rimasto a quel punto scaricato.

Da quel momento in poi, ha continuato a restare in piedi l’ipotesi di un possibile scambio tra ‘Vecchia Signora’ e ‘Blues’ con dentro Vlahovic e lo stesso ‘Big Rom’, scenario poi passato, eccome, in secondo piano. Il serbo pare aver, infatti, convinto alla sua prima stagionale con indosso la maglia delle ‘zebrette’ con Giuntoli e i suoi che, dal canto proprio, non sembrano più convinti come una volta nel cedere il classe ’00.

L’argomento di discussione continua, quindi, a restare Lukaku: attaccante che continua ad avere offerte provenienti dall’Arabia ma che, al momento, non sembra intenzionato a prendere in considerazione. Nel frattempo, occhio a quest’altra possibilità proveniente direttamente dalla A e no, non si tratta né dei bianconeri né tantomeno dei nerazzurri.

Suggestione Lukaku per la Roma: un dirigente è volato a Londra

Proprio come riferito da ‘La Gazzetta dello Sport‘ in queste ultime ore, l’amministratore delegato giallorosso, Lina Soulokou, si trova in questo momento a Londra per provare a strappare quante più informazioni possibili su Romelu Lukaku, in uscita dal Chelsea.

CEO della Roma volato a Londra per Lukaku
Romelu Lukaku (LaPresse) – interlive.it

A quanto pare, la Roma avrebbe deciso di sondare questa eventuale pista. Di fatto, è Mourinho, come giusto che sia d’altronde, colui che continua a spingere per l’arrivo di un nuovo centravanti dato che Tammy Abraham sarà costretto a restare ai box sino a febbraio/marzo del nuovo anno.

La candidatura principale per l’attacco giallorosso sembrava essere, sino ad un attimo fa, quella di Duvan Zapata: calciatore che pareva essere ad un passo dall’approdo nella Capitale ma che, a quanto pare, Gian Piero Gasperini starebbe pensando di non lasciar andare via così facilmente.

L’accordo tra le parti sembrava essere così vicino, eppure, il club capitolino ha deciso di prendere tempo sondando, a quel punto, qualche altra pista. Come ad esempio quella dell’ex Inter (ad ogni modo, c’è da sapere che l’ipotesi Zapata-Roma non si è ancora arenata del tutto).

Questa, dunque, la suggestione che vede coinvolti sia il belga che il club presieduto attualmente dai Friedkin. Da vedere, però, quale tipo di ulteriori e nuovi sviluppi ci saranno a riguardo.

Impostazioni privacy