Mister 200 goal: Liga e Premier in agguato

0
25

Sono già 200 i goal dell’Inter in Champions League: l’ultima rete è stata firmata dalla stella della squadra, sempre più leader e letale

La rete realizzata contro la Real Sociedad è l’undicesima marcatura in Champions League per Lautaro Martinez, che ha così raggiunto il connazionale Hernan Crespo nella classifica dei migliori marcatori dell’Inter nella massima competizione europea. La rete segnata all’Anoeta è anche il goal numero 200 per l’Inter nella coppa un tempo chiamata dei campioni.

200 goal per i nerazzurri in Champions
Inter 2023-24 (LaPresse) – interlive.it

Meglio di Lautaro, al momento, in maglia nerazzurra hanno fatto solo Adriano e Julio Cruz. Il brasiliano è a quota 14 reti. Cruz è a 13. Poi ci sono gli altri due argentini, Lautaro e Crespo, a 11. Chiude la top five l’eroe del Triplete Samuel Eto’o a 10.

L’Inter ha giocato male contro la Real Sociedad nella prima sfida dei gironi di Champions 2023-24, e anche Lautaro non ha brillato. Ciononostante è stato lui a segnare l’importante pareggio sfruttando l’unica vera occasione della serata.

La rete, da vero opportunista, dimostra che il Toro ha imparato anche a segnare da attaccante puro. In passato aveva sempre mostrato difficoltà nel finalizzare. Lo si discriveva come attaccante da goal difficili, mai veramente incisivo in area da rigore.

Goal 200 dell’Inter in Champions: la firma è sempre di Lautaro

Il Toro è maturato, e sembra aver capito l’importanza di trovarsi sottorete al momento giusto. Si muove da vero attaccante, e anche per questo ormai è diventato un giocatore imprescindibile per Inzaghi. L’Inter si affida a Lautaro come bomber e capitano, e Lautaro continua a lanciare messaggi d’amore al mondo nerazzurro.

Lautaro: undicesimo goal in Champions
Lautaro (LaPresse) – interlive.it

Le voci di un prolungamento sono sempre vive. Anche Beppe Marotta ha ammesso che giocatori tanto importanti fanno sempre parlare di sé e che le intenzioni del club sono delle più nobili: si punta a premiare il Toro per il suo impegno proponendogli un nuovo contratto con possibile adeguamento economico.

Difficile che in questo momento le strade possano separarsi, anche se il Toro non cede a proclami plateali e lascia intendere che è impossibile prevedere cosa succederà nei prossimi anni.

Intanto l’Inter non considera la cessione di Lautaro nemmeno in casi limite. I top club di Premier e Liga lo tengono sempre d’occhio ma spaventano il mondo nerazzurro solo relativamente. Per ora nemmeno il Toro ha intenzione di muoversi da Milano.

Rinnovo in vista: possibili discorsi entro il 2023

Il capitano dell’Inter, nel corso della conferenza stampa di avvicinamento alla partita contro la Real Sociedad, ha parlato esplicitamente di un possibile rinnovo di contratto con l’Inter. Quando gli hanno chiesto se ha davvero voglia di essere un leader nerazzurro anche per il futuro, il Toro ha risposto: “Non si sa mai a questo mondo, oggi ti posso dire che sono felicissimo di essere all’Inter, di portare la fascia di capitano, di difendere i colori e i tifosi“.

Lautaro, voci rinnovo
Lautaro Martinez (LaPresse) – interlive.it

Penso al momento“, ha continuato l’autore del goal numero 200 dell’Inter in Champions League, “è sempre stato questo il mio pensiero, sono contento di essere all’Inter“.

Qualcuno ha letto queste parole di Lautaro come una minaccia. Il senso è però chiarissimo: il Toro non vuole comportarsi come quei tanti calciatori che giurano amore eterno e poi voltano le spalle alla prima occasione. Realisticamente, ha ammesso che tutto è possibile.

Sa che non mancheranno le proposte da parte delle big europee e che potrebbe esserci presto un nuovo assalto dall’Arabia Saudita. Ma per strapparlo all’Inter e fagli cambiare idea, visto il forte legame del giocatore con la società e l’ambiente nerazzurro, servirà davvero una proposta irrinunciabile. Un’offerta che sfondi magari il muro dei 100 milioni di euro. Intanto si lavora ancora per il prolungamento. Già entro fine 2023, Marotta potrebbe convocare il Toro per proporgli un rinnovo a cifre adeguate.