Perché Klaassen non può trasferirsi in Turchia a gennaio

Nulle le possibilità di trasferimento al Trabzonspor per il centrocampista offensivo olandese, fresco di passaggio all’Inter a parametro zero dall’Ajax in estate

Uno a uno e palla al centro, con l’Inter che blinda un punto prezioso ai fini della classifica di Serie A e si proietta automaticamente sulla prossima sfida di Champions League contro il Benfica prima di incrociare sul campo l’altra big italiana Napoli in campionato. Queste saranno soltanto alcune delle sfide in programma per i nerazzurri prima della sosta natalizia che aprirà di fatto i discorsi di mercato della sessione invernale.

Klaassen non può trasferirsi in Turchia, blocco sul mercato
Davy Klaassen, centrocampista offensivo dell’Inter (LaPresse) – interlive.it

Nel corso di questa sessione, la dirigenza nerazzurra non ha in mente grossi stravolgimenti sebbene qualche piccola operazione di puntellamento della rosa potrebbe essere necessaria per ovviare all’emergenza di cui tanto continua a parlare Simone Inzaghi nel corso degli interventi mediatici di routine. Preoccupa infatti la situazione difensiva, con Alessandro Bastoni e Benjamin Pavard fermi ai box, ma anche la scarna presenza di attaccanti nel reparto offensivo con Alexis Sanchez ultimo indisponibile in lista.

A fare spazio a centrocampo potrebbe poi essere qualcuno come Stefano Sensi o Davy Klaassen. Quest’ultimo accostato al Trabzonspor negli scorsi giorni, tuttavia, non ha affatto possibilità di cambiare maglia nel corso della prossima sessione invernale di mercato.

Klaassen resta all’Inter, a meno di un’offerta da un team esotico: niente Trabzonspor a gennaio

A bloccare tale ipotesi è infatti una regola ben precisa immersa nel calderone delle normative che regolano il passaggio di calciatori da una squadra all’altra nel corso dell’anno solare. Stando allo statuto internazionale, un calciatore non può trasferirsi in più di due squadre dello stesso continente o comunque squadre che seguono lo stesso calendario stagionale.

Klaassen non può trasferirsi in Turchia, blocco sul mercato
Klaassen non può raggiungere il Trabzonspor da regolamento internazionale (LaPresse) – interlive.it

Nel caso specifico di Klaassen, il calciatore ha infatti lasciato l’Ajax per giocare con l’Inter e dunque – per quanto detto sopra – non ha la possibilità di giocare in Turchia salvo attendere la sessione estiva. Una eventualità simile, tuttavia, potrebbe decadere – e quindi permettere ad un calciatore di sposare il progetto tecnico di una terza squadra – soltanto nel caso in cui dovesse bussare alle porte dell’olandese un team straniero esotico, seguente un calendario sportivo differente da quello europeo. Come nel caso dei campionati cinese, giapponese, statunitense, brasiliano e così via. Klaassen, almeno per il momento,

Impostazioni privacy