Super offerta e bye bye Inter: ultimo contratto in Arabia

Un altro calciatore, dopo Brozovic, potrebbe finire per prendere un volo con destinazione Saudi Pro League nella prossima estate. Di mezzo anche i nerazzurri

E’ stato nella passata estate che il movimento Saudita ha preso il sopravvento sull’intero mondo del calcio. Decine e decine di calciatori, molti di questi big, sono infatti volati in terra araba beneficando, successivamente, di un ricco contratto.

Thiago, accostato all'Inter, tra Premier e Arabia: la seconda l'ipotesi più probabile
Giuseppe Marotta, amministratore delegato e uomo mercato dell’Inter (LaPresse) – interlive.it

Lo si è visto con gente come Milinkovic-Savic, Mane, Koulibaly, Kante e così via. Tutti calciatori che, insomma, avrebbero potuto continuare, eccome, a dire la propria nella stragrande maggioranza dei campionati europei e che, invece, hanno preferito approdare in Saudi Pro League andando a beneficiare di contratti ultramilionari (è vero, di mezzo c’è anche Brozovic ma va pur sempre ricordato che il croato ha detto addio all’Inter per pura volontà della dirigenza interista).

Già a gennaio, in alternativa nella prossima estate, altri innumerevoli giocatori di spessore potrebbero finire per atterrare anche loro in Arabia. Di fatto, l’ipotesi di andare a militare in un campionato, ad ora, dal bassissimo spicco come quello Saudita non spaventa più come una volta i massimi atleti: tutto questo proprio in virtù dei ricchissimi contratti che, praticamente, tutti gli sceicchi potrebbero arrivare a mettere a disposizione di ogni singolo giocatore.

Anche un ragazzo come Gabri Veiga, per esempio, è finito per preferire la destinazione araba ad un club come il Napoli: società che ha a lungo inseguito il giovane talento spagnolo, tanto da arrivare ad un passo dall’ingaggiarlo, nella scorsa estate. Ed ora, permanenza in Premier permettendo, potrebbe anche essere arrivata la volta di Thiago Alcantara, calciatore accostato all’Inter in queste ultime settimane di tempo.

Addio Thiago-Liverpool ormai certo: altro che Inter, lo spagnolo deve scegliere tra Premier e Arabia

Non ci sono dubbi. Al termine di quest’annata si consumerà l’addio definitivo tra Thiago Alcantara e il Liverpool complice, inoltre, un contratto che lo vede in scadenza nella prossima estate e tutta una serie di innumerevoli infortuni rimediati dallo spagnolo in passato.

Thiago Alcantara (Instagram) – interlive.it

L’ex Barcellona e Bayern Monaco, accostato recentemente anche all’Inter, pare aver a propria disposizione due sole e uniche soluzioni: una è quella di restare in Premier, lontano dai ‘Reds’, e l’altra è quella di poter approdare in Arabia Saudita nel caso in cui dovesse arrivare qualche offerta sostanziosa da qui in poi.

Resta quest’ultima, ad oggi, l’ipotesi maggiormente percorribile con Thiago Alcantara che, a partire dalla prossima estate, potrebbe finire per sbarcare anche lui in Saudi Pro League. Scenario che, dunque, lo vedrebbe a tutti gli effetti lontano dall’Inter con lo spagnolo che potrebbe arrivare a strappare, a quel punto, il suo ultimo contratto ultramilionario della propria carriera.

Impostazioni privacy